Springsteen, the Boss e il Wrecking ball tour, a San Siro | FOTO

0 85

Springsteen, the Boss e il Wrecking ball tour ha fatto tappa il 7 Giugno a San Siro o Stadio Meazza  a Milano, era atteso da 60mila fans Foto

Springsteen, The Boss e il Wrecking ball tour

Wrecking ball è l’ultimo  lavoro del Boss fresco fresco d’uscita sul mercato : il 6 Giugno 2012 quindi recentissimo. The Boss ha da poco iniziato il suo Tour con la sua band di sempre, la E-Street Band, partito da Siviglia il 13 Maggio scorso ha in programma un lungo tour per quello che è per lui il suo 17esimo album da studio che vede la collaborazione della moglie Patti Scialfa, di alcuni membri della E-Street Band, della The Seeger Sessions Band e di tre musicisti di altissimo livello: i batteristi Matt Chamberlain e Steve Jordan ed il chitarrista Tom Morello, ex componente dei Rage Against The Machine ed ex Audioslave.

The Boss a San Siro non si è smentito, grintoso come sempre imbracciava la sua fedele Fender Telecaster e, con la sua personalissima e rauca ma possente voce, ha regalato allo Stadio Meazza momenti stupendi.

Del resto the Boss ha sempre battezzato bene lo stadio San Siro, ricordo ancora il Tour dei primi anni ’80 quando, per sopperire alla enorme folla di fans, organizzarono all’esterno dello stadio un mega schermo per poter far seguire in diretta il concerto ai fans che erano rimasti fuori. Certo, gli anni sono passati ma the Boss è sempre il Boss anche per noi in Italia.

[ad#Silvio]

Il Boss ha voluto aprire sulle note di Sergio Leone la prima tappa italiana del suo Wrecking ball tour, racconto di un’America che era la terra promessa un tempo e forse oggi non lo è più, ma anche di un cantautore rock del New Jersey che di quel Paese continua a narrare la gente comune, come un cantastorie con la stessa ispirazione dei tempi di cui vi ho parlato sopra.

The Boss non si è proprio risparmiato ed ha interpretato sia le nuove canzoni dell’album, e, attraverso una lunga lista, ventotto le tracce in scaletta per la serata, anche tutte le altre vecchie ma  sempre significative canzoni che hanno fatto di lui The Boss, di fronte a 60mila dei suoi fedelissimi in delirio, arrivati fino San Siro da mezza Italia.

Rispondi