Sciolta nell’acido, processo riparte da zero a Milano

0 79

Una curiosità che può far rabbia, specialmente ai familiari della vittima.

Ripartirà da zero il processo in corso da qualche mese per l’omicidio di Lea Garofalo, testimone di Giustizia scomparsa due anni or sono e sciolta nell’acido nel capoluogo Lombardo. Gli imputati sono l’ex Convivente i fratelli dell’uomo e altre persone. La corte d’assise rimasta senza il presidente Filippo Grisolia dovrà far ripartire da zero il processo.

Rispondi