Sara Tommasi il signoraggio bancario ed il governo Monti | VIDEO

0 41

Sara Tommasi ci riprova con i suoi video, questa volta è anti signoraggio bancario e prevede anche un attacco al governo di Mario Monti. Video

Sara Tommasi ci riprova, è proprio il caso di dire. forse Sara Tommasi intende dedicarsi alla satira politica ma, il risultato del video è un po’ buffo come del resto lo erano i precedenti video di Sara Tommasi.

Sara Tommasi, a mio avviso, non sa proprio recitare. Quello che dice si capisce benissimo che non è farina del suo sacco ma, mentre un attore è in grado di interpretare, più o meno bene a secondo della sua preparazione, quello che reciterà, Sara Tommasi ottiene l’effetto della “svaporata” un po’ quello che otteneva ai tempi la pornostar Cicciolina.

Del video di Sara Tommasi anti signoraggio, l’ultimo in ordine di tempo, si legge sulla stampa ufficiale, la quale non perde occasione per annoverare tutte le sue esibizioni, che ha utilizzato la sua popolarità per sostenere la campagna dell’avvocato Alfonso Luigi Marra contro le banche e non ha esitato a mostrarsi senza veli per dare risalto alla sua battaglia e conquistare spazio nei media. Devo dire che, c’è riuscita molto bene a giudicare dagli indici di visualizzazione delle sue “performance”.

[ad#Silvio] 

 Ma Sara Tommasi, si è mossa in diverse direzioni. Tra una protesta e l’altra, l’ex “paperina” ha trovato il tempo di esordire nel mondo dei film a luci rosse con il film Sara contro tutti. Poi il pentimento, gli attacchi di Marra contro quello che definì “stupro di Stato”, le voci su un sequel hard e il pellegrinaggio per pregare davanti alla statua Madonna di Međugorje.

Sara Tommasi, o meglio chi parla per lei attraverso i suoi comunicati, sfrutta appieno il malcontento dilagante. Una mossa furba quella di dire che le tasse vanno abolite, che il governo Monti ha aiutato, oltre ogni limite, le banche … il proporre l’abolizione di tutte le restrizioni lo sappiamo, è cosa facile.

Del resto Berlusconi, di questa politica, ne è il miglior artefice ma, la cosa più difficile, quella che nessuno fino ad ora è riuscito a realizzare sono le reali contromanovre che ristabiliscano, oltre ad un equilibrio fiscale, anche una ripresa sociale del paese Italia.

Ecco ora il video anti signoraggio dei Sara Tommasi:

 L’appello contro le banche

 

Rispondi