Roma: 60enne rifiuta avances di un Trans, picchiato e rapinato

13

Rifiutate le sue avances ha aggredito un 60enne intento a far benzina alla sua automobile.

E’ successo a Roma, i Carabinieri hanno arrestato un Transessuale Brasiliano 31enne con l’accusa di rapina aggravata. Il trans avrebbe fatto avances ad un 60enne intento a far benzina alla sua auto. Vedendosi rifiutato ha aggredito l’anziano sferrandogli un pugno e mordendogli l’orecchio per poi rapinarlo.

Il trans è in attesa in attesa del rito direttissimo

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti