Papa a Milano: ZTL, Vie Chiuse e Deroghe

12 131

Papa Benedetto XVI a Milano 1,2,3 Giugno 2012. Informazioni su Vie Chiuse e Deroghe. ZTL a Milano, Bresso e Sesto San Giovanni.

Viabilità a Milano.

Sarà un Week End “Caldo” per le strade Milanesi i giorni Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Giugno 2012. In programma infatti ce la visita del Papa Milano per il VII Incontro Mondiale con le Famiglie. Il Comune di Bresso sarà sotto assedio, per questo sono state create delle ZTL ad hoc per l’evenienza, ovviamente ci saranno delle deroghe che vi elencheremo. In cima all’articolo potete intanto visionare le Vie Chiuse.

Zona a Traffico Limitato

Milano

Date e orari della Zona a Traffico Limitato a Milano

  • sabato 2 giugno dalle ore 10.00 alle ore 24.00
  • domenica 3 giugno dalle ore 00.00 alle ore 21.00

Bresso, Cormano e Sesto San Giovanni

  • sabato 2 giugno dalle ore 10.00 alle ore 24.00
  • domenica 3 giugno dalle ore 4.00 alle ore 21.00

Deroghe Visita Papa a Milano.

Per la visita del Papa e le Restrizioni prese sono comunque previste alcune deroghe, che consentono la circolazione dei velocipedi e delle seguenti categorie di veicoli a motore che sono però tenuti al rispetto del limite di velocità di 30 km/h ad eccezione dei mezzi di soccorso:

·        veicoli appartenenti ai residenti o domiciliati nell’area a traffico limitato;
·        veicoli adibiti al trasporto pubblico;
·        veicoli delle Forze Armate, degli Organi di Polizia, dei Vigili del Fuoco, dei Servizi di Soccorso, della Protezione Civile in servizio, veicoli con targa CD, CC, SCV, CV e autoveicoli ad uso speciale adibiti al soccorso dei veicoli;
·        taxi, autobus in servizio di linea, autobus e autoveicoli in servizio di noleggio con conducente che esibiscono apposito pass rilasciato dalla Fondazione Family 2012.
·        veicoli utilizzati per il trasporto di portatori di handicap con titolare di contrassegno a bordo e di soggetti affetti da gravi patologie debitamente documentate con certificazione rilasciata dagli enti competenti, ivi comprese le persone che hanno subito un trapianto di organi, che sono immunodepresse o che si recano presso strutture sanitarie per interventi d’urgenza;
·        veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie o esami indispensabili in grado di esibire relativa certificazione medica o prenotazione;
·        veicoli di operatori assistenziali in servizio che dichiarano di prestare assistenza domiciliare a persone affette da patologie per cui tale assistenza è indispensabile;
·        veicoli di persone che dichiarano di svolgere servizi di assistenza domiciliare a  persone affette da gravi patologie;
·        veicoli di proprietà (o in noleggio o in leasing) di Enti locali, dello Stato, degli Enti di diritto pubblico, delle Aziende e degli Enti di servizio pubblico, limitatamente agli interventi urgenti e indifferibili, identificabili con le insegne dell’ente di appartenenza:
·        veicoli utilizzati da imprese per interventi tecnico-operativi urgenti o di emergenza, il trasporto di viveri destinati a mense o a strutture sanitarie, il trasporto di medicinali.
·        autoveicoli utilizzati dai lavoratori con turni lavorativi tali da impedire la fruizione dei mezzi di trasporto pubblico, certificati dal datore di lavoro, con indicati orari e tragitto da e per il luogo di lavoro;
·        veicoli di incaricati dei servizi di pompe funebri, trasporti funebri e veicoli al seguito (sono compresi i percorsi dal domicilio al luogo del funerale e ritorno);
·        autoveicoli utilizzati per il trasporto di persone che partecipano a cerimonie religiose o civili non ordinarie purché forniti di adeguata documentazione (inviti e/o attestazioni rilasciate dai ministri officianti);
·        veicoli al servizio di testate televisive o giornalistiche con a bordo i mezzi di supporto, di  ripresa, i gruppi elettrogeni, i ponti radio, etc., nonché i giornalisti con tessere di riconoscimento dell’Ordine accreditati dalla Fondazione Family 2012;
·        veicoli utilizzati da ministri di culto di qualsiasi confessione per le funzioni del proprio ministero;
·        veicoli di medici di famiglia o pediatri di libera scelta in visita domiciliare urgente con medico a bordo e con tessa dell’Ordine professionale;
·        veicoli di medici e operatori sanitari in turno di reperibilità; veicoli di infermieri e ostetriche con dichiarazione del Collegio professionale che svolgono libera professione; veicoli di farmacisti;
·        veicoli di medici veterinari in visita domiciliare con medico a bordo e con tessera dell’Ordine professionale;
·        veicoli utilizzati dagli Ufficiali e Agenti di Polizia giudiziaria in servizio con tesserino di riconoscimento;
·        veicoli utilizzati per il trasporto di merci deperibili;
·        veicoli dei commercianti ambulanti o itineranti autorizzati ad accedere alla zona di limitazione con apposita separata autorizzazione rilasciata dal Settore comunale competente  in materia;
·        veicoli delle Associazioni o Società sportive appartenenti a Federazioni o Enti di promozione sportiva affiliate al CONI o altre Federazioni riconosciute ufficialmente, utilizzati per manifestazione che si svolgono nella giornata all’interno dell’ambito delimitato; veicoli utilizzati da iscritti alle stesse con dichiarazione del Presidente indicante luogo e orario della manifestazione sportiva nella quale l’iscritto è direttamente impegnato; veicoli utilizzati da arbitri o direttori di gara o cronometristi con dichiarazione del Presidente della rispettiva Federazione indicante luogo e orario della manifestazione sportiva nella quale l’iscritto è direttamente impegnato.

Inoltre, solo per la giornata di domenica 3 giugno, il Comune ha definito, in accordo con le organizzazioni di categoria, un percorso a traffico limitato per i taxi che porteranno i pellegrini dalla stazione Centrale a Bresso. Solo per quella giornata è stato anche concordato un costo fisso per ogni tratta che ammonterà a 12 euro, indipendentemente dall’importo indicato dal tassametro, ma l’utente non potrà chiedere soste o variazioni di percorso.

Domande? Lasciaci un Commento.

Leggi:

  • Papa a Milano, VII incontro Mondiale con le Famiglie

Situazione Tangenziali Milano:

  • Papa Milano: Milano-Brescia, chiusi gli Svincoli 2 3 Giugno
  • Papa a Milano: Chiusa Tangenziale Nord (A52) 2, 3 Giugno
  • Papa a Milano. Tangenziale Est, Svincoli chiusi Venerdì 1-3 Giugno ( Forlanini )
  • Papa a Milano, Blocco Tangenziale Ovest 1, 2, 3 Giugno

Papa a Milano, Domenica 3 Giugno.

  • Papa a Milano, Come Muoversi Domenica 3 Giugno 2012.
12 Commenti
  1. Simoxx81 dice

    fate schifo!!!!
    lavoro in viale forlanini a quanto ho capito il buon papa arriverà alle 17:00 a linate venerdi 1 giugno (domani) ed è mai possibile che non trovo uno straccio di notizia sulla viabilità in questa zona, perchè suppongo che chiuderete tutto da forlanini a piazza duomo. e se devo prendere la tangenziale per tornare a casa??? come faccio??? è inconcepibile organizzare un evento del genere di venerdi pomeriggio con tutta la gente che esce dagli uffici a qull’ora… è uno schifo !!!! se non siete capaci di organizzarvi lasciate perdere… complimenti pisapia ottimo lavoro…vai a lavorare va!!!

  2. Simoxx81 dice

    P.S.
    MA CHE CAZZO VIENE A FARE POI???? CHE SE NE STIA A ROMA, O CHE VADA IN EMILIA A DARE UNA MANO PIUTTOSTO.

  3. SALVATORE dice

    PERCHè DEVO RESTARE RINTANATO IN CASA MIA? ABITO IN VIALE UNGHERIA, LAVORO ZONA STAZIONE CENTRALE MI SPIEGATE COME CAVOLO CI ARRIVO IO A CASA MIA SE MI CHIUDONO TUTTE LE STRADE E GLI SVINCOLI CHE MI RIPORTANO NELLA MIA ABITAZIONE??? E POI A CHI CAVOLO INTERESSA LA PRESENZA DEL PAPA A MILANO, CHE VALORE AGGIUNTO CI DA’, DEVE VENIRE PER FARCI LE SOLITE PREDICHE? E POI?????? IL SIGNORE DAGLI ANELLI DI VALORE INESTIMABILE CHE FACCIA UN GESTO VERO E SINCERO NEI CONFRONTI DI CHI SOFFRE E MUORE DI FAME …….. SI VENDA TUTTO E AIUTI CONCRETAMENTE CHI SOFFRE BASTA PAROLE, VOGLIO I FATTI DAL VATICANO …….. SCUSATE LO SFOGO MA PROPRIO NON CAPISCO …… BUONA GIORNATA A TUTTI/E

  4. K L dice

    beh dai 3 commenti proprio intelligenti. Imparate ad usare Internet per cercare le informazioni e i mezzi per spostarvi. 

    1. SCIRILLO dice

      GRAZIE ASPETTAVAMO IL PROFESSORE DI INTERNET PER ILLUMINARCI ……….. “CARO” KL SE NON SAI NON PARLARE ……. CONTINUA A SEGUIRE IL PAPA

  5. Indignato speciale dice

    ma non poteva restarsene a san pietro invece di venire a rompere i coglioni qui ?

  6. guest dice

    Siete tutti ipocriti… tutti a fare polemiche sterili… in tutti i posti dove è andato non ha mai fatto polemica nessuno anzi erano contenti di ospitare una manifestazione del genere..siamo proprio tialiani!

    1. guest dice

       Tu come fai a dirlo? non puoi sapere se ha creato disagio anche in altre città. Sta di fatto che secondo me avrebbero dovuto dar la possibilità a tutti i cittadini di esprimere il proprio consenso alla visita prima di costringere la gente a barricarsi in casa.

  7. A Rota dice

    Meno male che abito in un paesino limitrofo di Milano, piccolo e sperduto, speriamo che il papa non lo trovi mai!

  8. Morettina_2010 dice

     …il papa non e’ dio onnipotente…  e la gente che ancora gli crede….che vergogna!!! prego x voi prego,prego  x voi….ma smettila la gente ha bisogno di soldi non di preghiere e di prediche!!!!!!vergognati!!!!!!

Rispondi