Mps, David Rossi, capo comunicazione, si è ucciso

Mps (Monte dei Paschi) David Rossi si è suicidato gettandosi nel vuoto dal suo ufficio stasera dopo le 21. Non era indagato.

Monte dei Paschi al centro degli ultimi scandali finanziari non ultima  la  perquisizione negli uffici ed a casa,  una decina  di giorni fa per via dell’inchiesta sui Mps, dal Nucleo Valutario della guardia di finanza, a casa dello stesso David Rossi che ,comunque , non era indagato.

Mps: David Rossi si è gettato nel vuoto  dal suo ufficio della sede di Rocca Salimbeni

Mps, davvero intrigata la questione  che avvolge lo scandalo del Mps, stasera poi,  lo scandalo ha assunto una connotazione  ancora più cupa per via del suicidio del capo dell’area di comunicazione  del Mps: David Rossi.

Iol 19 febbraio il nucleo della guardia di finanza aveva perquisito sia l’abitazione che  l’ufficio  del top manager del Mps e, sempre nello stesso giorno, il 19febraio, la guardia di finanza aveva perquisito anche l’ex presidente e l’ex dg di Rocca Salimbeni, Giuseppe Mussari e Antonio Vigni.

Alla luce dei fatti, bisogna comunque ricordare che  il top manager David Rossi, suicidatosi stasera lanciandosi dalla finestra del suo ufficio, non era stato ancora indagato ma, stando a quello che  è purtroppo successo, ora  il quadro si complica e potrebbero scaturire nuove sorprese da qualche  cassetto “segreto”…

Non scordarti, condividi su:

Riguardo Silvio Arancio

"Music to me is... It's the air that I breathe, the blood that pumps through my veins... That keeps me alive.. Without her, i really don't know how/what could I do..." Art Director da parecchi lustri, nutro, oltre alla musica, un particolare interesse per l'Ambiente e i Diritti Umani per i quali ho intrapreso, e sviluppato con buoni risultati, la salvaguardia di alcuni Territori, e, resa possibile in taluni, l'Informazione. Opinionista da sempre credo nel potere e nelle capacità delle parole come miglior metodo di convinzione.

Scrivi una Risposta.

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>