Milano: Ex pugile uccide il cugino a calci e a sediate

16

38enne uccide il cugino, era geloso

È stato fermato ieri un uomo di 38 anni ex pugile che ha ucciso il cugino di 42 anni per gelosia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il cugino del pugile avrebbe tentato di baciare la fidanzata dell’uomo ad una festa dove vi era moltissimo alcool.

[ad#Rettangolo Centro Art.]

Il pugile, preso dalla gelosia, ha ucciso il cugino a calci, finendolo con colpi di sedia sulla testa.

L’ex pugile è stato fermato ed arrestato ieri sera dai carabinieri.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti