Chiusura Fori Imperiali al Traffico. Le informazioni.

0 84

Fori Imperiali senza auto a partire da Agosto. Via dei fori imperiali chiusa al traffico. Sarà area Ciclabile e Pedonale. Le informazioni.

Come avrete sicuramente sentito nei TG il nuovo sindaco di Roma ha preso una decisione molto importante: Chiudere al traffico i Fori Imperiali.

La Via dei Fori Imperiali ( Tra largo Corrado Ricci e Piazza del Colosseo) sarà chiusa al traffico. Le auto private non potranno quindi circolare, potranno invece mezzi pubblici, Taxi e auto in emergenza.

La decisione di chiudere al traffico i Fori Imperiali è stata presa per poter permettere di riqualificare la zona, diventata sempre più trafficata nel corso degli anni. Via dei fori imperiali diventerà zona pedonale e Ciclabile.

Prevedibile il malcontento dei cittadini di Roma, già costretti a vivere in una città caotica, trafficata e con uno scarso servizio dei mezzi pubblici ATAC.

Chiusura al Traffico Fori Imperiali, tutte le Informazioni:

Il provvedimento andrà a modificare gli attuali schemi di viabilità in un’area compresa tra via di San Gregorio, via Cavour, via Labicana e via Merulana con l’obiettivo di garantire alla viabilità privata un’alternativa funzionale alle attuali direttrici. In primo luogo, la modifica interessa il flusso di traffico proveniente da piazza Venezia, via Cavour e via Nazionale (attraverso la Salita del Grillo e via Tor de’ Conti) e diretto verso via di San Gregorio e via Labicana. Si tratta di un flusso complessivo di circa 1600 veicoli/ora nelle fasce di punta così suddivisi: 700 veicoli provenienti da via Cavour, 500 da piazza Venezia e 400 da via Nazionale/Salita del Grillo via Tor de’ Conti. Di questi il 90% (1.440 veicoli/ora circa) si dirige su via di San Gregorio verso le zone di Circo Massimo/Ostiense/Eur. Il restante 10% (circa 160 veicoli/ora) si dirige su via Labicana verso Porta Maggiore/San Giovanni.

Per quanto riguarda la Ztl del Centro storico, durante la fase sperimentale non è prevista alcuna variazione agli attuali limiti. Il varco elettronico che controlla l’accesso in Ztl resterà in largo Corrado Ricci. In corrispondenza dell’intersezione via Cavour/via degli Annibaldi sarà apposta una specifica segnaletica di preavviso di limitazione degli accessi al Centro Storico.

La viabilità prevista dal piano impone una serie interventi che interesseranno gli schemi di traffico e la segnaletica a partire dall’incrocio tra via Cavour e via degli Annibaldi. Ecco come:

Via degli Annibaldi e via Nicola Salvi diventano a senso unico verso piazza del Colosseo. In piazza del Colosseo verrà aperto l’accesso a via di San Gregorio per i veicoli provenienti da via Nicola Salvi. Via Labicana diventa a senso unico in direzione di via Merulana con due carreggiate separate da una corsia preferenziale centrale. La carreggiata di destra è riservata ai veicoli diretti nella zona di Termini-Esquilino con svolta obbligata su via Merulana. mentre la carreggiata sinistra è riservata ai veicoli diretti nella zona di Celio-viale Manzoni-San Giovanni. La preferenziale resta percorribile dai mezzi pubblici in entrambi i sensi di marcia. All’incrocio tra piazza di Porta San Giovanni e via Emanuele Filiberto verrà resa possibile la svolta a sinistra in direzione di piazza Vittorio Emanuele. Da via di San Gregorio, in arrivo alla piazza del Colosseo, verrà offerta la doppia possibilità: Per i veicoli diretti nella zona di Termini-Esquilino di accedere alla carreggiata sinistra di via Labicana da dove si può prendere via Merulana verso Porta Maggiore; per i veicoli diretti a San Giovanni e alla zona del Celio sarà disponibile sulla carreggiata destra di via Labicana, utilizzando l’attuale viabilità su piazza del Colosseo.

Via

Rispondi