Boa fuggito a Milano, ritrovato nelle cantine del Condominio

2 110

Cleo, il Boa fuggito nelle tubature di un appartamento a Milano è stato finalmente ritrovato, per la felicità degli inquilini del Condominio.

Ricorderete la vicenda accaduta gli ultimi giorni di Aprile 2013. Un Boa è riuscito a “sfuggire” al padrone in un appartamento di Milano attraverso il Water e quindi le tubature del condominio. Alla diffusione della notizia tra i condomini si è scatenato il caos più totale.

Gente che si è barricata in casa, signore intenzionate a trasferirsi altrove al pensiero di ritrovarsi questo “piccolo” Boa nell’appartamento, insomma, giustamente o ingiustamente, per Milano è stato un insolito caso.

Cleo è stato ritrovato. Questo il nome del Boa fuggito attraverso il water della casa dove veniva allevato. Il grosso serpente è stato trovato nel locale caldaie del condominio dove si era rifugiato parecchio spaventato (sicuramente meno dei condomini).

Ora il serpente avrà una nuova casa, il Boa e il suo padrone hanno deciso di trasferirsi altrove per la felicità degli abitanti del quartiere.

2 Commenti
  1. Claudio Raggi dice

    Frasi del tipo ” il padrone del boa ha deciso di trasferirsi altrove per la felicità del quartiere “, sono allarmismi inutili e fuorvianti che alimentano nelle persone “ignoranti” le loro fobie.
    Ma lo sapete che un boa non è neanche paragonabile ad un cane per pericolosità e quanti cani ci sono in giro o scappano senza che si debba mettere in allarme un quartiere .

    Imparate a conoscerle le vere bestie prima di parlarne con orrore
    Leggete le cronache nere di tutti giorni e vi accorgerete di quanto sia più pericolosa la bestia umana.

    1. Matteo Partenope dice

      Buonasera Claudio. Grazie per averci detto la tua. La mia frase aveva un velo di ironia. So bene quanto non siano pericolosi i Boa, anche se beccarsi un morso di un boa non deve essere bello. Siamo abituati a vedere i cani ogni giorno, l idea di serpenti non è quasi mai vista di buon occhio. Tralascia la mia ironia i residenti di quel condominio erano realmente spaventati, penso che lo avrai visto anche tu nei TG. Grazie comunque ancora per il tuo parere, per noi fondamentale. Buona domenica

Rispondi