BabyNes, il nuovo biberon della Nespresso

0 53

BabyNes. E’ nato un nuovo modo per preparare il biberon al vostro bambino.

BabyNes è una nuova macchina della Nespresso, non per preparare caffè, bensì per preparare il latte al vostro bambino. La Nestlé, dopo il successo delle macchine da caffè Nespresso, vendute alle abitazioni e divenute un vero lusso, si è lanciata in questa nuova impresa e così anche il latte per i bambini è diventato di lusso.

Come funziona BabyNes?

BabyNes, dopo aver introdotto la capsula prescelta e aver scelto la temperatura adatta, distilla il latte in un biberon. Le capsule, inoltre, sono divise a seconda dell’età del bambino.

Lo spot pubblicitario, che trovate qui di seguito, vuole commercializzare BabyNes per la sua praticità: infatti, permette di preparare il latte al vostro bambino con una sola mano, mentre lo tenete in braccio. Altro punto a favore di BabyNes è che riempie il biberon in meno di un minuto e non crea grumi. Col fatto di non creare grumi, batterà sicuramente il concorrente Biberon Expresso di Béaba, poco conosciuto, attirando tutti quei genitori preoccupati delle coliche notturne dei loro bambini.

Dove sarà commercializzato BabyNes?

Il primo lancio-prova è già stato effettuato in Svizzera, dove è presente da oltre un anno. Entro fine settembre, però, BabyNes sarà commercializzato anche a Parigi, al prezzo di 200 €, in pochi luoghi selezionati: le boutique Natalys, BonPoint e il grande magazzino Bon Marché. Diventerà così un vero ed esclusivo prodotto glamour.

Difetti del biberon Nespresso…

Grande novità, spot accattivante, semplicità nell’utilizzo..Tutte cose vere, ma BabyNes, purtroppo, non aiuterà contro la crisi. Infatti, un biberon preparato con questo sistema costerà due o tre volte in più rispetto al tradizionale latte in polvere.

Rispondi