Alcoa, manifestazione e tensione a Roma

0 76

Alcoa, si dovrebbe svolgere, in questi minuti, l’incontro tra il ministro dello Sviluppo Economico ed una delegazione degli operai. Petardi e tensioni!

Alcoa: gli operai, giunti stamane a Roma, stanno manifestando anche in modo molto irruento verso via Molise dove è atteso appunto l’incontro tre il ministro dello sviluppo ed una delegazione degli operai dell’Alcoa.

La manifestazione presenta tutt’ora, momenti di forte tensione. Gli operai dell’Alcoa hanno cercato di sfondare un cordone della Polizia all’altezza del Ministero dello Sviluppo economico.

Gli agenti hanno cercato di contenere l’avanzata dei manifestanti che spingevano in massa contro il cordone. Alcuni operai hanno lanciato diverse bombe carta verso le forze dell’ordine e i blindati.

[ad#Silvio] 

Durante i momenti di forte tensione, gli operai dell’Alcoa, hanno anche danneggiato un mezzo della Guardia di Finanza.

Un manifestante che partecipava al corteo dell’Alcoa è rimasto ferito per evitare una bomba carta che stava per esplodere. Il manifestante è caduto in terra ed è stato soccorso dagli agenti di polizia. Poi è stato trasportato in ospedale.

La situazione, per il momento, rimane comunque molto difficile e molto tesa.

Le notizie, da fonti ufficiali, ci comunicano anche che, In attesa dell’esito dell’incontro tra la delegazione e i rappresentanti del governo, i manifestanti dell’Alcoa hanno disposto davanti all’entrata del dicastero delle mini lamine di alluminio, ovvero dei campioncini sulle quali vengono effettuate le analisi per capirne la composizioni.

 

 

Rispondi