Ufficiale: Mario Gomez alla Fiorentina. Jovetic pronto per la Juventus

0 81

Mario Gomez, attaccante dei campioni d’Europa del Bayern, è da poche ore ufficialmente il nuovo centravanti della Fiorentina. L’affare verrà formalizzato nelle prossime ore, ma il club bavarese ha già comunicato attraverso un video sul proprio sito web la cessione della forte punta. Mario Gomez ha inoltre già salutato dal proprio profilo ufficiale facebook i tifosi del Bayern Monaco.

Già da giorni le voci sull’arrivo a Firenze di Mario Gomez si erano fatte più insistenti, anche in considerazione della notizia (tuttavia non confermata) secondo cui la fidanzata del forte attaccante tedesco, la modella Carina Wanzung, avrebbe già trovato una casa in riva all’Arno.

Mario Gomez alla Fiorentina!

Sempre secondo le indiscrezioni per il trasferimento in Toscana di Mario Gomez la Fiorentina sborserebbe 16 milioni subito e altri 4 dilazionati nei prossimi anni.

Su Mario Gomez, 27 anni, c’era anche il forte interessamento del Napoli che, non appena potrà monetizzare la cessione di Edison Cavani, avrà grosse disponibilità economiche da reinvestire, oltre alla necessità di non far rimpiangere il bomber uruguayano.

Mario Gomez, detto “El torero” per le sue origini andaluse, diventa così il centravanti di sfondamento da tanto tempo richiesto da Vincenzo Montella. Occuperà, tatticamente, la casella lasciata vuota da Luca Toni (ironia della sorte anche lui ex del Bayern Monaco), andando a costituire una coppia d’attacco da sogno con Giuseppe Rossi.

Non ci sarà invece Stevan Jovetic nella nuova Fiorentina e, probabilmente, nemmeno Adem Liajic. Sul primo sta tornando il forte interessamento della Juventus che, dopo aver preso Fernando Llorente e Carlitos Tevez, punta a completare un attacco stellare con il fuoriclasse montenegrino. Liajic invece approderà al Milan, non appena i rossoneri riusciranno a piazzare al Santos il brasiliano Robinho.

Pur in un calciomercato all’insegna dell’austerità quindi continuano a circolare grandi nomi e, come già accaduto lo scorso anno, la Fiorentina dei Della Valle non sta certo a guardare. Al raduno dei viola, ieri, hanno fatto già le “presentazioni” con i nuovi tifosi altri big come Joaquin, Alonso, Munua e, soprattutto, Massimo Ambrosini.

I viola non lo dicono ancora esplicitamente, ma qualche ambizione tricolore non sarebbe certo da ritenere infondata.

Rispondi