Massimo Ambrosini sempre più vicino alla Fiorentina: manca solo la firma

0 124

L’ormai ex-capitano del Milan è sempre più vicino alla Fiorentina. A dirlo è Gianluca Di Marzio, giornalista sportivo in forza a SKYSPORT24 su Facebook. Le trattative proseguono ormai da giorni, ed in giornata ci sono stati ulteriori contatti. Secondo il giornalista specializzato in calciomercato, tra la società Viola e il centrocampista Massimo Ambrosini vi sarebbe già un’accordo di massima.

Elaborazione grafica al computer

Massimo Ambrosini sempre più vicino alla Fiorentina: manca solo la firma

Ambrosini aveva già espresso la sua apertura al club fiorentino durante la commovente intervista rilasciata in quella grigia sala stampa di Milanello, con solo Nocerino a fargli da supporto morale. Le sue parole di stima verso la squadra guidata dal giovane e promettente allenatore partenopeo Vincenzo Montella però restavano solo parole, soprattutto in un momento così sentito dal giocatore, che era visibilmente commosso e molto emozionato.

Poco dopo l’ufficializzazione da parte dell’amministratore delegato Adriano Galliani della volontà, da parte del Milan di non rinnovare il contratto al centrocampista 36enne, il procuratore del giocatore Moreno Reggi, in un’intervista a radio24 ha rilasciato questa dichiarazione:

[ad#fmichele]

Era una cosa che già si sapeva. Dopo Siena venne chiamato Bonera per rinnovare il contratto, e subito dopo anche Abbiati. Quindi già si sapeva che Massimo non avrebbe rinnovato. Ieri lo abbiamo saputo ufficialmente. Sostanzialmente era una situazione già chiara. Magari questa ufficialità poteva essere data con maggiore riguardo verso chi è stato il Capitano del Milan. Massimo ha aspettato il Milan fino alla fine, non è stata una scelta consensuale. Lo ha deciso la società in maniera consensuale. Anche adesso ha nuove offerte. Ora Ambrosini è un giocatore libero sul mercato, che sta bene e può scegliere. Moralmente si sente libero di andare dove vuole. Le voci sulla Fiorentina sono solo voci..anche perché alla Viola in quel ruolo manca un giocatore. Ma mai abbiamo avuto un sentore di questo interessamento. Ambrosini piace al West Ham, e anche ai club di Major League Soccer, ma quest´ultima prospettiva non interessa al giocatore” Quindi in pochi giorni la situazione si è ribaltata, e la firma del contratto sembra davvero questione di giorni, forse di ore. Per la Fiorentina sarebbe un gran bel colpo, un’operazione relativamente economica, visto che il giocatore arriverebbe a parametro zero, e Montella sarebbe sicuramente contento di avere un centrocampista d’interdizione e di grande grinta, che seppur con qualche annetto sulle spalle, a mio parere può dare ancora il suo contributo, anche in una società ambiziosa come la Fiorentina.

Rispondi