Massimiliano Allegri confermato. Comunicato ufficiale del Milan

0 136

Massimiliano Allegri è e resta l’allenatore del Milan. Al termine del vertice di stasera dunque sembra aver vinto la linea dell’AD Adriano Galliani. Il tecnico livornese è stato dunque confermato alla guida del club rossonero. A comunicarlo ufficialmente è il club attraverso una nota stampa pubblicata a mezzanotte in punto.

Nel comunicato vengono riportate le parole del Presidente onorario del Milan, Silvio Berlusconi.

Massimiliano Allegri confermato, il testo del comunicato del Milan

Il comunicato inizia con una breve quanto doverosa premessa in cui Berlusconi ha espresso gioia per i successi della squadra Primavera, allenata da Aldo Dolcetti, che ha conquistato l’accesso alle semifinali scudetto, nonché la soddisfazione per l’andamento delle squadre degli Allievi Nazionali (allenati da Filippo Inzaghi) e dei Giovanissimi Nazionali (Walter De Vecchi).

Poi arriva il “clou” del comunicato, che citiamo testualmente: “Con Galliani e Allegri abbiamo avuto una franca e cordiale discussione in cui si è rivisitata e analizzata la stagione passata e c’è stato un chiarimento su alcune cose. Si è trovato un accordo su diritti e doveri della Società verso l’allenatore e dell’allenatore verso la Società. Inoltre, si è parlato anche del tipo di gioco che il Milan dovrà praticare e sulla rosa della prossima squadra. Sono state anche tracciate le linee guida del prossimo mercato. Il rapporto con l’allenatore, che non si è mai interrotto, continua con fiducia e in assoluta e reciproca stima”.

Massimiliano Allegri dunque resta alla guida del Milan e il Presidente Berlusconi deve, almeno per il momento, rinunciare al proprio sogno di portare Clarence Seedorf sulla panchina rossonera. Poche ore fa, del resto, il presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Renzo Ulivieri aveva chiarito che l’olandese avrebbe potuto fare, al massimo, l’allenatore in seconda. Il patentino da allenatore che Seedorf sta cercando di acquisire attraverso un corso online della Federcalcio olandese non è riconosciuto come valido nel nostro Paese.

Allegri Rimane al Milan, il Tweet ufficiale della squadra:

La notizia della conferma di Massimiliano Allegri era stata anticipata alcune ore fa da Andrea Camplone, allenatore del Perugia (proprio oggi sfortunatamente eliminato dal Pisa nei playoff per la promozione in Serie B) ed ex compagno di squadra di Allegri. In una telefonata, Massimiliano Allegri avrebbe riferito all’amico e collega: “resto al Milan”.

Si attende ora di conoscere quali siano le decisioni, soprattutto in tema di calciomercato, scaturite dalla riunione di stasera.

Rispondi