Llorente: “Un sogno giocare nella Juve”

0 100

Fernando Llorente è arrivato a Torino, le sue prime parole sono state: “Credo che sia una grandissima squadra e per me è un sogno poter giocare qui. La Juventus è la squadra più grande che mi ha cercato”.

Juventus: Fernando Llorente a Torino

Arrivato Llorente a Torino per “Crescere” e con “l’obbiettivo di vincere il terzo scudetto consecutivo”, queste alcune delle sue prime dichiarazioni da giocatore dei bianconeri.

“La trattativa con l’Athletic purtroppo non era andata bene e anche la stampa aveva contribuito a creare un’immagine negativa che ha avuto conseguenze sul campo. Sto vivendo il sogno di crescita di giocatore e sono venuto nella squadra migliore per farlo” sono state queste le sue parole per spiegare i motivi della trattativa, quando gli chiedono a chi si ispira, Fernando risponde: “Roberto Baggio, Trezeguet, Del Piero“.

Il suo numero sarà il 14, commentando anche il suo compagno d’attacco (Tevez) dice: “Credo che in questa grande squadra non ci siano solo due grandi attaccanti. Ora siamo in sei e tutti possiamo fare molto bene. Chi giocherà lo dovrà decidere Conte. Personalmente, credo di poter giocare con qualsiasi giocatore tra quelli che sono qui”.

Sul suo nuovo allenatore afferma: “Ho potuto parlare con lui già alcune volte, mi è sembrato un allenatore piacevole e sono contento di giocare per lui” aggiungendo un commento al calore dei tifosi bianconeri: “È stato incredibile e spettacolare, mi ha sorpreso molto l’accoglienza di tutti i tifosi. Voglio ringraziarli per avermi seguito dal mio arrivo e voglio dirgli che sono molto felice di essere qui e di poter indossare una maglia tanto prestigiosa come quella della Juventus”.

Marotta ha anche detto di non aver chiuso le trattative per Jovetic che molto probabilmente ha ancora possibilità di sbarcare alla Juventus in questo calciomercato.

Rispondi