Fiorentina-Joaquin: è fatta! Ora c’è Gomez nel mirino

0 108

L’esterno del Malaga è stato preso per una cifra che si avvicina ai 2 milioni di euro. Tra pochi giorni sbarcherà a Firenze per le visite mediche.

Joaquin Sanchez ha passato tutta la sua carriera in Spagna: qui festeggia un gol con il Malaga

Vincenzo Montella pronto ad accogliere il neo-acquisto: biennale da 1.5 milioni per Joaquin, il Malaga percepirà 5 milioni di euro.

Firenze è pronta ad abbracciare un nuovo arrivo proveniente dalla penisola iberica. Dopo il colpo Borja Valero della scorsa estate, la Fiorentina prende un altro pezzo da novanta proveniente dalla Liga: Joaquin Sanchez, ala destra ex Malaga con un passato al Valencia e al Betis. Come riportato sul sito ufficiale del club viola, ACF Fiorentina e Malaga C.F. annunciano di aver raggiunto un accordo per il trasferimento in viola a titolo definitivo dell’atleta Joaquin Sanchez Rodriguez, accordo subordinato alla firma del contratto economico da parte del giocatore. Joaquin è nato a El Puerto de Santa María, in Spagna, il 21 luglio 1981 e nell’ultima stagione con la maglia del Malaga ha collezionato 45 presenze realizzando 8 gol tra Liga, Champions League e Copa del Rey. Il giocatore ha, tra l’altro, vestito per 56 volte la maglia della Nazionale spagnola”.

Joaquin Sanchez con la maglia del Malaga ha collezionato 45 presenze realizzando 8 gol tra Liga, Champions League e Copa del Rey

Tra il giocatore e la sua nuova maglia, oltre alla firma attesa nelle prossime ore, c’è il classico ostacolo delle visite mediche che non preoccupa più di tanto l’entourage dell’andaluso, tantomeno lo staff di mister Montella. Il contratto che lo legherà ai gigliati ha una validità di due anni con opzione sul terzo, ricevendo 1.5 milioni a stagione. Le casse del Malaga dello sceicco Al Thani si riempiono con una cifra intorno ai 5 milioni di euro.

Il prossimo obiettivo di mercato è Mario Gomez, attaccante del Bayern Monaco e della nazionale tedesca

Ora la società di Della Valle potrà puntare con insistenza sul bomber del Bayern Monaco Mario Gomez: l’accordo con il giocatore è stato preso ma non con la società bavarese e ciò potrebbe complicare i piani che prevedono l’acquisto del nazionale tedesco. È necessario prendere una decisione in breve tempo, prima che il giocatore decida di guardare altrove.

Rispondi