Calciomercato: Paulinho conteso da Tottenham e PSG

0 57

Il brasiliano si gode la Confederations Cup con la sua nazionale, in attesa di ricevere qualche dilucidazione riguardo il suo futuro. Diventano due le possibili destinazioni.

Paulinho, centrocampista brasiliano classe ’88, è il giocatore più seguito e richiesto del momento

Baldini e Leonardo vogliono aggiudicarsi il talento del Corinthians: pronta una super-asta!

Il PSG si prepara ad affrontare la bagarre del mercato estivo, avvertendo le sue più agguerrite concorrenti di poter entrare a breve nella corsa per arrivare a Paulinho, talentuoso centrocampista del Corinthians. Nonostante molti altri club abbiano avanzando delle offerte interessanti, Josè Paulo Bezerra Maciel Junior (in arte Paulinho) vuole temporeggiare prima di scegliere quale strada sia la più adatta e soddisfacente per il suo futuro: “Prenderò una decisione quando avrò discusso prima con la mia famiglia e lo farò dopo la Confederations Cup, per me è difficile gestire tante situazioni nello stesso tempo”. Secondo quanto rivela Foot-sur-7, la compagine parigina ha preparato un piatto da 20 milioni di euro per il nativo di San Paolo, mettendo in seria difficoltà la dirigenza del Timão. La stessa cifra, infatti, è stata proposta precedentemente dal Tottenham di Franco Baldini, vecchia conoscenza del calcio italiano (fino allo scorso anno dg della Roma, ndr), ed è proprio il giocatore in questione a rivelare un forte interessamento da parte del club londinese, come viene riportato sul sito della BBC: “La mia squadra ha ricevuto un’offerta ufficiale da parte del Tottenham; anche l’Inter si è fatta avanti, ma come ho detto prima deciderò insieme alla mia famiglia la destinazione migliore per il mio futuro: io preferirei giocare in un club che sia competitivo in più fronti, sia nazionali che continentali”. Questa dichiarazione potrebbe equivalere ad un “No, grazie!” nei confronti della società meneghina, propensa a virare su altri obiettivi e lasciando quindi il mediano carioca di fronte ad un bivio: Londra o Parigi?

Rispondi