Calciomercato Juventus: Higuain e Jovetic si allontanano? Idea Tevez

0 79

Fine settimana difficile per la Juventus e per la sorte dell’attacco bianconero. Alla continua ricerca di un top player per rendere la squadra campione d’Italia ancora più competitiva anche in Europa, gli uomini mercato juventini stanno trovando difficoltà nel portare a Torino due tra gli obiettivi principali della sessione estiva delle trattative.

Calciomercato Juventus: problemi per Higuain e Jovetic

Gonzalo Higuain, punta argentina del Real Madrid, da settimane dato a un passo dall’approdo in maglia bianconera, potrebbe prendere invece la strada dell’Inghilterra. Il nodo è sulla cifra da pagare alle merengues: la Juventus non sembra disposta a spendere cifre folli e vorrebbe inserire delle contropartite tecniche, pur senza impegnare big della formazione come Vidal o Marchisio. Non ha problemi del genere invece l’Arsenal, che sarebbe disposto a mettere sul piatto 30 milioni, superando così la Juventus nella corsa al forte attaccante sudamericano.

Aumentano le difficoltà anche per Stevan Jovetic, fuoriclasse della Fiorentina. Dopo gli effetti positivi (per entrambe le parti) dello scambio Nastasic-Savic, i viola potrebbero intensificare ulteriormente i rapporti con il Manchester City. L’offerta dei citizens si aggirerebbe sui 25 milioni di sterline (oltre 29 milioni di euro).

In attesa di grandi nomi la Juventus avrebbe intanto bloccato il giovane attaccante della Sampdoria Simone Zaza, lo scorso anno in prestito all’Ascoli.

In attacco, a questo punto, potrebbero tornare in auge tre nomi che già nella scorsa estate erano stati accostati ai colori bianconeri. In “prima fila” Carlitos Tevez, su cui tuttavia sembra al momento in vantaggio il Milan. Beppe Marotta si è dato un limite temporale di una settimana: o blitz o nulla.

Gli altri due nomi vengono anch’essi dal Sudamerica: Luis Suarez del Liverpool e Alexis Sanchez del Barcellona (proposto al club blaugrana lo scambio con Mirko Vucinic).

Nell’attacco juventino, che rischia di perdere anche Alessandro Matri , pupillo di Allegri, rientrato nelle mire del Milan, gli unici confermati per la prossima stagione sembrano essere Sebastian Giovinco e Fernando Llorente. Resta invece ancora in forse il futuro di Fabio Quagliarella, cui sarebbe molto interessata la Fiorentina.

Rispondi