Milan, ultime ore per Allegri. Clarence Seedorf nuovo allenatore?

0 75

Massimiliano Allegri incontrerà oggi la dirigenza del Milan e sarà chiarito il dubbio sul suo futuro. Il tecnico livornese, molto probabilmente, lascerà la guida della formazione rossonera per passare alla Roma.

Nonostante le ripetute rassicurazioni di Galliani sembra dunque essere giunto al capolinea il rapporto tra Allegri e il Milan. Già si infittiscono dunque le ipotesi sulla eventuale successione alla guida del club rossonero. L’ipotesi di un ritorno in Italia alla guida del Milan di Roberto Mancini, già ex allenatore di Mario Balotelli, dopo l’esonero dal Manchester City appare poco probabile.

Molti invece i nominativi legati alla storia del Milan, oltre all’attuale allenatore della Nazionale Under 21 Devis Mangia, che godrebbe della stima incondizionata di Arrigo Sacchi.

Clarence Seedorf nuovo allenatore del Milan?

Il più gettonato sembra essere, al momento, quello di Clarence Seedorf. Il fuoriclasse olandese, attualmente in forza alla squadra brasiliana del Botafogo, ha sempre avuto in campo un ruolo di guida. Potrebbe essere dunque giunto il momento per lui di diventare allenatore a tutti gli effetti. Un’altra pista vorrebbe invece sulla panchina del Milan del prossimo anno l’attuale allenatore delle giovanili rossonere Filippo Inzaghi.

Torniamo a Clarence Seedorf. L’asso olandese, 37 anni, detiene il record di Champions League vinte con squadre diverse: 4 vittorie ottenute con le maglie di Ajax, Real Madrid e Milan (2 volte).

“Solo rumours” afferma la portavoce dell’olandese, Deborah Martin. A quanto trapela dall’ambiente rossonero l’ipotesi di affidare la squadra a Clarence Seedorf sarebbe caldeggiata soprattutto da Berlusconi, mentre Adriano Galliani preferirebbe Pippo Inzaghi.

L’ipotesi, clamorosa, che potrebbe mettere tutti d’accordo potrebbe avere il volto di uno dei calciatori più amati in tutta la storia del Milan: Marco Van Basten.

Rispondi