Milan: rebus Allegri e grandi ritorni. E se Thiago Silva…

0 108

Milan in piena corsa per il terzo posto. A quattro giornate dal termine sarà probabilmente una lotta serrata fino all’ultimo minuto contro la sorprendente Fiorentina di Vincenzo Montella per ottenere un piazzamento utile a partecipare alla prossima Champions League.

Dal successo nella volata-Champions dipende strettamente anche il futuro dell’allenatore rossonero Massimiliano Allegri. Il feeling tra il tecnico livornese e la società non è proprio idilliaco e già da mesi il nome di Allegri viene spesso accostato alla panchina della Roma. Le prossime partite potrebbero essere decisive.

Milan: le ipotesi per il dopo-Allegri

In caso di esonero il Milan potrebbe puntare proprio su Vincenzo Montella o, addirittura, su un tecnico della Nazionale. Cesare Prandelli potrebbe infatti arrivare a Milanello, dove ritroverebbe il suo pupillo Montolivo e molti elementi della squadra azzurra. Ben difficilmente tuttavia lascerà la Nazionale proprio nella stagione che condurrà al Mondiale in Brasile. Prandelli potrebbe dunque sperimentare una inedita conduzione part-time, utilizzando l’esperienza di club al Milan anche per provare schemi in vista Nazionale con giocatori come De Sciglio, Montolivo, El Sharaawy e Balotelli che potrebbe allenare in entrambe le formazioni.

L’ipotesi tuttavia appare di difficile realizzazione. Potrebbe dunque tornare in auge un altro nome tinto di azzurro, quello del CT campione del Mondo 2006 Marcello Lippi, attualmente allenatore dei cinesi del Guangzhou Evergrande.

Milan, tentazione Thiago Silva

Intanto da Parigi giungono impreviste parole d’amore dell’ex difensore rossonero Thiago Silva. Il brasiliano, ceduto la scorsa estate dal Milan alla ricchissima formazione francese, intervistato da Simona Ventura, non ha escluso un suo possibile ritorno. Il Milan potrebbe essere molto interessato, anche perché potrebbe proporre al Paris Saint Germain una contropartita tecnica di tutto rispetto: Kevin Prince Boateng. Il ghanese infatti non sta disputando una grande stagione e potrebbe cercare a Parigi nuovi stimoli per rilanciare la propria carriera. Il ritorno di Thiago Silva è solo un sogno per i tifosi del Milan? Probabilmente sì, ma in fondo, sognare non costa nulla…

Rispondi