Milan al capolinea?

0 31

Ci si aspettava un Milan diverso, invece quello che ha perso per 1-0 ieri sera contro l’Atalanta è stato distratto in difesa, poco fluido a centrocampo e insufficiente in attacco dove si è visto solo qualche tiro dalla distanza riservando pochissimi problemi a Consigli.

Questa è la seconda sconfitta consecutiva a San Siro, e in nessuno dei due casi l’avversario era una big. Mister Allegri parla di problema psicologico e poca convinzione nei propri mezzi.

Il Milan ha effettuato una campagna acquisti indirizzata al ringiovanimento della squadra e forse è proprio questo il problema, ci sono troppi giovani mandati in campo tutti insieme senza una vera spina dorsale. Per fare un gioco di parole possiamo dire che questi ragazzi sono ancora un pò troppo “acerbi” per il Milan.

Ancora una volta però a pagarne le conseguenze sembra essere l’allenatore, dimenticandoci troppo spesso che un mister deve lavorare con quello che ha e dato che la sua squadra è quasi completamente nuova bisogna dargli tempo, sia a lui che a questi ragazzi.

Rispondi