Milan spento pareggia 0-0

3 133

Finisce 0-0 la partita tra il Milan e l‘Anderlecht. 

I rossoneri portano a casa un punto che lascia l’amaro in bocca vista la modestia dell’avversario. Una vittoria avrebbe dato lumi di speranza sia alla squadra che a mister Allegri che vede allontanarsi sempre di più il sogno di rimanere sulla panchina del Milan.

I rossoneri hanno creato diverse occasioni da gol ma nessuna si è concretizzata. In compenso l’Anderlecht non ha creato grossi problemi alla retroguardia milanista. Buona infatti la prestazione della coppia Mexés-Bonera. Fra i migliori in campo sicuramente c’è il giovane De Sciglio che fino alla fine ha buttato palloni al centro dell’area della squadra belga e che potrebbe vedere il suo nome scritto tra i titolari anche nelle prossime partite.

Altra nota poco positiva della partita è stata la reazione non proprio felice di Boateng alla sua sostituzione, magari avrebbe dovuto mettere quella rabbia prima, in campo, visto che ora è lui il giocatore più tecnico in rosa e dal quale ci si aspetta che prenda sulle spalle la squadra.

Così però non va! Va bene non perdere ma con squadre “provinciali” come queste i 3 punti sono quasi obbligatori. I rossoneri non hanno perciò superato l’esame champions e nella prossima di campionato si troveranno di fronte un’ Udinese non brillantissima fin ora, ma che vuole riportarsi sulla giusta squadra.

I giocatori escono dal campo sotto i fischi del pubblico di San Siro, chissà se già dalla prossima partita faranno tornare il sorriso ai propri tifosi.

Rispondi