Juventus-Nordsjaelland 4-0. Sintesi Partita 7 Novembre.

0 64

La Juventus cala il poker in casa contro i danesi del Nordsjaelland. Partono subito forte i bianconeri che costringono già dai primi minuti i danesi a difendersi nella propria metà campo. Bastano poi solo 6 minuti e i ragazzi di Conte si portano già sull’1-0, a mettere la firma sul gol è Claudio Marchisio propiziato dall’assist di Isla.

Un gol alla Juve non basta, infatti sembra quasi di vedere gli ultimi minuti di una partita fin’ora in parità perchè i bianconeri giocano tutti nella metà campo avversaria e attaccano in massa. Al 23′ i bianconeri raddoppiano con Vidal. Le occasioni sono ancora moltissime con i tentativi di Isla, Matri (che colpisce la traversa) e ancora Marchisio.

La partita è l’opposto dell’andata e a chiuderla già nel primo tempo ci pensa la pulce atomica al 37′. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 3-0.

Le squadre rientrano ma a questo punto per la Juve è normale amministrazione, si gioca solo attendendo il fischio finale. C’è tempo però anche per il gol di Quagliarella. Finisce 4-0. La Juventus torna finalmente alla vittoria. La classifica però ancora non sorride perchè il Chelsea agguanta la vittoria al 94′ e si porta a 7 punti insieme allo Shaktar, la Juve segue a 6 punti. Solo dalle prossime partite sapremo se la Juve si qualificherà o meno.

Rispondi