Debutto dello Juventus Stadium e formazione

0 129

Mancano poche ore al debutto dello Juventus Stadium in Champions League. L’ultima partita in casa dei biancori risale all’8 dicembre 2009 quando il Bayern prevalse per 4-1 eliminando la Juve ai gironi.

Si prevede, come è logico che sia, il tutto esaurito per la prima contro lo Shakhtar e la Juventus non vuole deludere le aspettative di tutti i suoi tifosi accorsi da ogni parte d’Italia e d’Europa, e di tutti quelli che seguiranno la partita in tv.

I dubbi di formazione sono pochi: il modulo resterà invariato, 3-5-2, e gli interpreti anche, ad eccezione dell’attacco che vede il ballottaggio tra Giovinco e Matri, con il secondo leggermente in vantaggio, per una maglia da titolare al fianco di Vucinic. 

Ecco la probabile formazione: Buffon-Barzagli-Bonucci-Chiellini-Lichtsteiner-Vidal-Pirlo-Marchisio-Asamoah-Vucinic-Matri. A disp.: Storari-Rubinho-Lucio-Caceres-De Ceglie-Isla-Marrone-Pogba-Padoin-Giaccherini-Giovinco-Quagliarella-Bentdner. All. M.Carrera

Rispondi