Ajax Milan streaming, diretta tv e probabili formazioni

0 81

La seconda giornata di Champions League 2013/2014 si apre con l’impegno in trasferta del Milan, che affronterà l’Ajax in una gara valevole per la seconda giornata della fase a gironi. A questo proposito ecco di seguito tutti i dettagli di Ajax-Milan in streaming, diretta tv e tutti gli aggiornamenti sulle probabili formazioni.

Ajax Milan streaming. Tutto è pronto all’Amsterdam Arena per il match della seconda giornata del gruppo H della Champions League 2013/2014 tra Ajax e Milan. Il Milan arriva in Olanda forte dei tre punti, quasi inaspettati, conquistati contro il Celtic, mentre l’Ajax è reduce dal 4-0 contro il Barcellona e quindi è obbligato a vincere per non essere quasi eliminato. Questi presupposti fanno pensare a una gara offensiva e ricca di gol, anche perché entrambi i tecnici vogliono conquistare i tre punti, soprattutto Allegri per affrontare la prossima sfida contro il Barcellona con maggiore tranquillità.

Ajax Milan streaming e diretta tv. Il fischio d’inizio tra Ajax e Milan è fissato alle ore 20:45 del giorno 1/1072013 e sarà possibile seguire la diretta della partita su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 HD e Mediaset Premium Calcio. Per quanto riguarda invece il live streaming, questo sarà possibile attraverso le applicazioni SKYGo e Premium Play disponibili per pc, tablet e smartphone.

Ajax Milan streaming e probabili formazioni. I padroni di casa dovranno rinunciare all’ex rossonero Bojan, in quanto ancora rinunciato, e davanti il duo d’attacco sarà formato dalla coppia  Sana-Hoesen. Allegri potrà contare dal primo minuto su Mario Balotelli ma dovrà rinunciare al Faraone, causa infortunio. Un’altra possibilità sarà offerta a Birsa, andato in rete nello scorso match di serie A, mentre in mezzo al campo spazio a Poli, Muntari e De Jong. Di seguito le probabili formazioni di Ajax e Milan:

Ajax (4-4-2): Vermeer, Van der Hoorn, Moisander, Blind, Ligeon, Poulsen, Enoh, Duarte, De Jong, Sana, Hoesen. All.:De Boer.

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Constant, Mexes, Zapata, Abate, De Jong, Muntari, Poli, Birsa, Robinho, Balotelli. All.: Allegri.

Rispondi