GP del Canada: Incidente mortale per un addetto ai lavori

0 73

Un commissario di gara 38enne è deceduto ieri sera all’ospedale Sacre-Coeur di Montreal, dopo essere stato investito da un mezzo pesante che stava recuperando la Monoposto di Esteban Gutierrez, pilota del team Sauber ritiratosi a 7 giri dalla fine.

L’incidente è avvenuto poco dopo la fine della gara. Pare che l’addetto ai lavori, stesse recuperando la sua ricetrasmittente da terra, occultandosi così alla vista dell’operatore del braccio meccanico che lo ha investito in pieno. L’uomo è parso subito in condizioni gravissime, trasportato d’urgenza all’ospedale di Montreal è deceduto poche ore dopo.

La gara si è conclusa con la prima vittoria sul circuito canadese del tedesco Vettel, pilota del team Red Bull, seguito proprio da Alonso, protagonista di una grande rimonta con la sua Ferrari, mentre sul gradino più basso del podio si piazza Louis Hamilton. Ma oggi è giorno di lutto per la Formula 1, e tutto passa in secondo piano davanti alla tragedia di una giovane vita spezzata.

Fernando Alonso, si dice molto triste per l’incidente, e dal suo profilo Twitter ci fa sapere:

“Oggi non c’è nulla da festeggiare. Terribile notizia della morte di un commissario di questa gara. Molto triste. R.I.P.”

Dal 2000 ad oggi, sono ben 3 i decessi tra gli addetti ai lavori della formula 1.

Rispondi