Formula 1: Gran Premio d’Italia, Monza 2013 | Diretta Streaming e TV

0 81

Implacabili Red Bull. La pista dell’Autodromo di Monza, su cui si correrà per la 79° volta il Gran Premio automobilistico d’Italia, era probabilmente l’unica su cui lo strapotere delle monoposto di Vettel e Webber era ancora in discussione. Una modifica ad hoc studiata dagli ingegneri della scuderia austro-inglese ha tuttavia permesso ai leader indiscussi del Mondiale 2013 di primeggiare anche nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio d’Italia.

ferrari, alonso scemi monza 2013

Dopo aver fatto segnare i migliori tempi in Q1, Q2 e, ovviamente, Q3, i piloti Red Bull scatteranno dalla prima fila. Terzo un sorprendente Nico Hulkenberg su Sauber. Delude Lewis Hamilton, trionfatore delle ultime quattro pole, eliminato al pari di Kimi Raikkonen già in Q2. Quarto Felipe Massa, immediatamente avanti al compagno di scuderia Fernando Alonso.

Scintille in casa Ferrari. Alonso, fortemente critico per le scelte fatte dal team per favorire Massa nel gioco delle scie si è infatti rivolto con velata ironia via radio apostrofando gli strateghi Ferrari con una frase che in molti hanno inteso come “siete degli scemi” sebbene ufficialmente riportata come “siete dei geni”.

Alonso furioso con il box Ferrari: “siete degli scemi” o “siete dei geni”?

Ma cosa ha detto veramente Fernando Alonso? Riascoltiamolo insieme…(VIDEO). A voi cosa sembra?

Partenza oggi alle ore 14 con diretta TV su RAI UNO, RAI HD (canale 501 digitale terrestre) e SKY Sport F1HD (canale 206). Diretta live streaming sul sito della RAI e attraverso il servizio SkyGO per PC, smartphone e tablet

Formula 1: la griglia di partenza a Monza 2013

  1. S. Vettel (GER, Red Bull)
  2. M. Webber (AUS, Red Bull)
  3. N. Hulkenberg (GER, Sauber)
  4. F. Massa (BRA, Ferrari)
  5. F. Alonso (SPA, Ferrari)
  6. N. Rosberg (GER, Mercedes)
  7. D. Ricciardo (AUS, Toro Rosso)
  8. S. Perez (MEX, Mc Laren)
  9. J. Button (GBR, Mc Laren)
  10. J.E. Vergne (FRA, Mc Laren)
  11. K. Raikkonen (FIN, Lotus)
  12. L. Hamilton (GBR, Mercedes)
  13. R. Grosjean (FRA, Lotus)
  14. P. Maldonado (VEN, Williams)
  15. P. Di Resta (GBR, Force India)
  16. E. Gutierrez (MEX, Sauber)
  17. A. Sutil (GER, Toro Rosso) retrocesso di tre posizioni per aver ostacolato Lewis Hamilton
  18. V. Bottas (FIN, Williams)
  19. G. Van der Garde (HOL, Caterham)
  20. C. Pic (FRA, Caterham)
  21. J. Bianchi (FRA, Marussia)
  22. M. Chilton (GBR, Marussia)

Rispondi