MotoGP Gran Premio del Qatar 2013 | DIRETTA LIVE STREAMING

MotoGP al via!

MotoGP Qatar prima prova del Motomondiale 2013

Torna il Motomondiale! Tutti all’inseguimento del campione del Mondo uscente, lo spagnolo Jorge Lorenzo. Campione del Mondo che dovrà fronteggiare una folta truppa di avversari, a partire dal proprio nuovo compagno di scuderia: Valentino Rossi.

Il “Dottore” di Pavullia, dopo due stagione molto travagliate alla Ducati, è tornato infatti alla Yamaha, scuderia giapponese con cui ha già vinto il mondiale della MotoGP in ben quattro stagioni (2004, 2005, 2008 e 2009).

Valentino Rossi tenterà dunque una rinascita sportiva a lungo inseguita cercando di conquistare il decimo titolo mondiale della sua carriera (ha vinto finora un Motomondiale in classe 125, 1 in 250, 1 in 500 e 6 in MotoGP).

Il GP del Qatar si correrà sul circuito di Losail vicino a Doha.

Gran Premio del Qatar, orari diretta streaming

Primo appuntamento della giornata sarà il Warm Up della MotoGP alle 16,50 (diretta TV su Italia 2 canale 35 del digitale terrestre). Diretta gara Moto3 alle 17,45 (Italia 1 e Italia 2), diretta gara Moto2 alle 19,20 (Italia 1 e Italia 2). Gran finale con la gara della MotoGP a partire dalle ore 21,00 (Italia 1 e Italia 2).

E’ possibile seguire la corsa in diretta streaming live tramite il servizio Sky Go.

Diretta streaming live sul web su sportmediaset.it.

Motomondiale 2013: tutti i piloti in gara

4. Andrea Dovizioso (ITA), Ducati Team

5. Colin Edwards (USA), NGM Mobile Forward Racing

6. Stefan Bradl (GER), LCR Honda MotoGP

7. Hiroshi Aoyama (JAP), Avintia Blusens

8. Héctor Barberà (SPA), Avintia Blusens

9. Danilo Petrucci (ITA), Came Ioda Racing Project

11. Ben Spies (USA), Ignite Pramac Racing

14. Randy De Puniet (FRA), Power Electronics Aspar

17. Karel Abraham (CZE), Cardion AB Motoracing

19. Alvaro Bautista (SPA), GO&FUN Honda Gresini

26. Dani Pedrosa (SPA), Repsol Honda

29. Andrea Iannone (ITA), Energy T.I. Pramac Racing

35. Cal Crutchlow (GBR), Monster Yamaha Tech 3

38. Bradley Smith (GBR), Monster Yamaha Tech 3

41. Aleix Espargarò (SPA), Power Electronics Aspar

46. Valentino Rossi (ITA), Yamaha Factory Racing

52. Lukas Pesek (CZE), Came Ioda Racing Project

67. Bryan Staring (AUS), GO&FUN Honda Gresini

68. Yonny Hernandez (COL), Paul Bird Motorsport

69. Nicky Hayden (USA), Ducati Team

70. Michael Laverty (GBR), Paul Bird Motorsport

71. Claudio Corti (ITA), NGM Mobile Forward Racing

93. Marc Marquez (SPA), Repsol Honda (vincitore mondiale Moto2 2012)

99. Jorge Lorenzo (SPA), Yamaha Factory Racing

Non scordarti, condividi su:

Riguardo Mirco Giubilei

Ingegnere civile e cultore di mille interessi. Mi piace cercare sempre chiavi di lettura inconsuete per spiegarmi la realtà che mi circonda. Un po' col piglio dell'attento osservatore, un po' col vezzo del cronista, un po' con l'inevitabile toscanissimo gusto dell'ironia...