La Dakar miete un altro motociclista: Couè gravissimo

0 46

Ancora un altro motociclista caduto alla Dakar: Couè ricoverato gravissimo

Ancora notizie che non vorremmo sentire alla Dakar di quest’anno.

Apprendiamo, da fonti locali di Buenos Aires, che il motociclista francese Sebastien Coué è stato ricoverato in condizioni critiche, dopo aver perso la conoscenza ed essere rimasto al sole nel deserto per ore.

Sebastien Coué, 34 anni, si trova ricoverato in una clinica nella città di San Rafael, nella provincia di Mendoza.

[ad#Silvio]

Sulla dinamica dell’incidente ci sono ancora dei dubbi e comunque situazioni non ancora ben chiarite. Si sa per certo che Couè si trovava, al momento in cui è stato trovato, nelle dune della zona di Nihuil.

 Il medico Armando Dauverne a cui sono affidate le cure del motociclista della Yamaha ha dichiarato: “Coué è stato ricoverato in condizioni critiche, con una ipertemia di più di 40 gradi”.

 Il motociclista francese Sebastien Couè, che gareggiava alla Dakar alla guida di una Yamaha 450, presenta diverse contusioni sul corpo ed ha perso conoscenza per qualche ora.

Gli esami hanno però escluso danni cerebrali.

Rispondi