Berlusconi papa Pio Tutto, impazza sul web | FOTO

1 201

Berlusconi, forse ha  trovato, forse, un nuovo incarico importante, o forse è lui il vero miracolo italiano: Papa Pio Tutto. Le foto dal Web.

Papa Pio Tutto, è questo il nuovo incarico che  la satira su Facebook e su Twitter ha scelto per il Cavaliere che forse, si crucciava di non tenere più la scena dei Media in qwuesti giorni in cui le dimissioni di BenedettoXVI potrebbero oscurare la sua immagine… e invece no, su Facebook e su Twitter impazzano una serie di vignette che  lo ritraggono nel ruolo del nuovo papa. al secolo: Papa Pio Tutto!

E’ davvero sorprendente quanto la satira politica o meno, viaggi sui Social Network, una vera e propria fucina  di idee. Figurarsi se, un uomo politico che propone “miracoli” non poteva finire in vetta alla satira di Facebook o Twitter. Ma il nome scelto per il Cavaliere è proprio un programma, davvero dai mille risvolti e vogliano perdonarci ma, senza essere blasfemi, è giusto scherzare dopotutto,  non è stato sempre Berlusconi a promettere i “miracoli” con le sue  proposte sciock?

Ma il Cavaliere,stando a quello che  si legge su Facebook e Twitter,  potrebbe anche essere rappresentato, e lo è anche stato, come  il “Messia” e, visto che  è l’uomo che  su Facebook e Twitter ha  raccolto moltissime visite con l’hastag  con la sua moltiplicazione  e restituzione vedi  #berlusconirestituisce,  quale  miglior incarico per il Cavaliere di assurgere all’incarico di Papa come  Papa Pio Tutto?

[ad#silvio]

Sotto troverete una serie  di vignette e fotomontaggi davvero simpatici e, sono sicuro che, presto, se ne  aggiungeranno degli altri…

Ma c’è chi si spinge oltre e proporre il Cavaliere…santo subito!

 E c’è comunque un popolo di “Italioti” che continua a credere  in questo personaggio, visto che  riscuote ancora molto seguito…

Ma per fortuna , fuori dall’Italia la maggior parte delle persone  sembra essere più sveglia del popolo italiano, od almeno di quella  parte “beona” che ricade e ricadrà sempre nelle mai rispettate promesse o nel parlare e “sparare” pur di parlare, tutti questi rientrano nello stereotipo che all’estero hanno dell’Italia.

Quale? Italia, paese di mafia, pizze, spaghetti e Berlusconi

 

1 Commento
  1. Tosca dice

    Inutile forse scomodare Oscar Wilde e la sua celebre frase…”There is only one thing in the world worse than being talked about, and that is not being talked about.”(Al mondo c’è una sola cosa peggiore del far parlare di sé ed è il non far parlare di sé)….questa disgrazia o fortuna a seconda dei punti di vista non tocca ” il cavaliere ancora esistente”… che ci si metta lui d’impegno direttament per offrire spunti, o gli altri che lo seguono, lo assecondano, lo criticano o sembrano criticarlo.
    Temo che questa ironia finisca solo per accreditargli nuovi punti, fargli pubblicità esattamente come la serata telivisiva con Santoro….
    Serata dove in fondo l’importante era l’audience e far parlare di …!
    Questa in ogni caso l’impressione che ne avevo riportata allora rivedendo dei pezzi della trasmissione e l’imressione che ne trattengo ora vedendo circolare e veicolare questa immagine…
    ….e in fondo sottolineare la capacità di quest’uomo di ricadere sulle sue zampe, di risorgere con una delle tante vite da gatto!

Rispondi