Expandere, una rete di contatti per la crescita economica

0 74

Alla sua terza edizione, Expandere punta a creare opportunità di incontro per le imprese per sollecitare il bene collettivo

La ripresa nasce dall’impresa: è questo l’obiettivo di Expandere, evento in programma a Roma per il 9 maggio, organizzato da Compagnia delle Opere Roma e Lazio. L’evento, giunto alla sua terza edizione, sarà ospitato da Nuova Fiera di Roma nel padiglione 8 e vedrò come protagoniste direttamente le imprese, anche quelle non associate. Lo sviluppo di una rete di contatti, dalla quale possano sorgere nuove opportunità e sviluppo, è nel mirino della manifestazione.

Expandere, il b2b a portata di rete

B2B è la parola chiave dell’incontro tra gli imprenditori, che potranno creare e/o intensificare dei network già esistenti. Una festa delle aziende, se così la si vuol chiamare, in cui operatori, clienti e partner possono confrontarsi tramite un programma di incontri già prefissati. Tramite uno specifico portale online, i partecipanti potranno costruire la propria agenda di appuntamenti: un modo innovativo e “social” per ottimizzare l’opportunità offerta da questo importante appuntamento annuale che è appunto Expandere.  Anche la formazione avrà un ruolo molto importante: le aziende che parteciperanno potranno prendere parte a workshop, convegni o seminari in modo da approfondire diverse tematiche, legate sempre al mondo dell’impresa.

All’evento prenderanno parte le Istituzioni rappresentate da Nicola Zingaretti,  Presidente della Regione Lazio,  Gianni Alemanno,  attuale sindaco di Roma, e Giancarlo Cremonesi, Presidente della Camera di Commercio di Roma. Lo spirito della manifestazione si evince chiaramente dalle parole del suo centro propulsore, ovvero Marcello Piacentini, il Presidente di CDO Roma e Lazio : “Ad Expandere si mettono insieme gli interessi, si fanno alleanze, ma soprattutto si crea una rete di persone che si sostengono nel condurre l’azienda, lo studio professionale, l’opera sociale e ne fanno un bene per tutti.” Un’intenzione quindi ben dichiarata: quella della crescita, non solo per le singole imprese ma per la collettività. La novità di quest’anno sarà l’assegnazione del premio “IL VALORE DI UN PERCORSO”, con il quale si intende premiare due strategie di business, in ambito profit e non profit, che si siano basate su nuove sinergie. Il premio verrà consegnato dal campione italiano di rugby Andrea Lo Cicero.

Rispondi