Norma “Ammazza Blog”. Un passo dalla censura del Web.

1 39

Ad un passo dall’Oscuramento del Web con la norma “ammazza Blog”. Scopriamola Insieme.

Avrete letto o quanto meno sentito parlare della norma “Ammazza Blog“.

Tra i vari problemi che ha da affrontare l’attuale governo, in primis l’enorme crisi economica sembra che ce ne sia uno più importante: L’oscuramento del Web. Internet è un “mondo libero”. Per quanto ancora?

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, la norma ammazza blog mette sullo stesso piano i blog personali e le testate registrate obbligandoli, in caso di richieste in tal senso, a pubblicare delle rettifiche su quanto scritto in un post entro 48 ore dalla richiesta, pena multe fino a 12.000 euro. Il tutto senza avere possibilità di replicare o difendere le proprie ragioni, a quanto pare.Attualmente, il ddl è ancora allo studio ma la sua presentazione alle Camere potrebbe avvenire in tempi brevissimi.

1 Commento
  1. Claudio A. dice

    Ma che ****** non abbiamo neanche più la possibilità di esprimere il nostro pensiero su Internet! Lo scrivi su un diario te lo ruba tua madre, lo pubblichi sul giornale, e ti vietano di pubblicarlo, lo vuoi dire ai tuoi amici e ti fermano i Carabinieri, lo dici in un post del tuo sito e ti fanno una multa da 12.000 Euro! Ma siamo fuori! Ragazzi! Andiamo a Roma a fargli vedere chi siamo! Non possiamo essere buttati fuori anche dal Web!

Rispondi