Nokia, 445 dipendenti licenziati in Italia

0 60

Nokia ha annunciato il  licenziamento in Italia di 445 dipendenti nelle sue sedi di Catania, Palermo, Milano, Roma e Napoli

Nokia ed i licenziamenti

Nokia , come tutte le altre aziende del settore, non è immune alla crisi e, per ridurre i problemi, ha pensato di licenziare una notevole fetta dei suoi dipendenti nelle sedi Italiane. Nokia ha quindi annunciato il licenziamento di ben 445 suoi dipendenti nelle sedi Italiane di Catania, Palermo, Milano, Roma e Napoli.

[ad#Silvio]

Secondo fonti sindacali la società, attiva nei ponti radio, nelle fibre ottiche e negli scavi per le tlc, intende procedere alla risoluzione dei rapporti di lavoro nel minore tempo possibile. Nei dettaglio,  sempre le stesse fonti riferiscono che, chiudono del tutto le sedi Nokia di Catania e Palermo (32 esuberi), mentre viene ridotto il personale delle altre con 367 tagli complessivi a Milano, 40 a Roma e 6 a Napoli.

Rispondi