Montecitorio: Rincari del 300% per Onorevoli. “Licenzieremo Qualcuno”

0 111

La Crisi tocca anche gli Intoccabili della Casta, scatta il caro “Tazzina” a Montecitorio. Caffè e Panini più salati. Onorevoli non ci stanno.

La Crisi tocca anche Montecitorio con Rincari del 300% per Vino, Bibite e Panini destinati agli Onorevoli di Montecitorio. Il Caro “Tazzina” è stato introdotto oggi nella bouvette di Montecitorio. I prezzi sono stati leggermente alzati e non sono certo mancate le proteste da parte degli Onorevoli. Ma vediamo meglio gli aumenti:

Sale di 20 centesimi l’accoppiata della prima colazione, cappuccino e cornetto, che passano rispettivamente da 1 euro ad 1 euro e 10 centesimi e da 80 a 90 centesimi. Costerà di più anche il caffè, da oggi a 80 centesimi anzichè 70. Più sostanzioso l’aumento (20 centesimi) per l’orzo, per il decaffeinato (da 1 euro ad 1 euro e 20) e per il cappuccino decaffeinato (da 1 euro ad 1 euro e 30).

Come faranno questi poveretti? Al TG5 un Onorevole ha dichiarato che “visto gli aumenti“, continua “saranno necessari dei tagli“. Intanto il Ristorante di Palazzo Madama, già vittima di Piccoli “Rincari” a mezzogiorno è quasi deserto.

Rispondi