Pagare IMU a Milano, schiariamoci le Idee

0 119

Bilancio 2012, Pagare l’IMU a Milano. Esenzione Totale dall’Addizionale Irpef per i Redditi fino a 33.500 euro. Informazioni.

 

Pagare l’IMU a Milano, che confusione.

Milano, Nessun Aumento per l’IMU sulla Prima Casa, “Bilancio Sano e con i Conti in Ordine“, così dice l’Assessore al Bilancio Bruno Tabacci.

Le Linee essenziali dell’IMU a Milano:

Nessun aumento per l’Imu sulla prima casa, con l’aliquota base dello 0,4 il cui introito va interamente allo Stato. Esenzione totale dall’addizionale Irpef per i redditi fino a 33.500 euro, al di sopra di questa soglia aliquote scaglionate: i redditi inferiori a 49.000 euro pagheranno meno dello scorso anno.

L’Amministrazione ha voluto tutelare al massimo la prima casa e le relative pertinenze adottando l’aliquota minima prevista dalla legge (pari allo 0.4% i cui introiti, di fatto, vanno allo Stato). Non sono stati introdotti gli incrementi percentuali previsti dalla legge sino a un massimo dello 0,2%. Per quanto riguarda le seconde case e gli immobili commerciali l’aliquota è di 1,06%. Per i fabbricati rurali strumentali, l’aliquota è dello 0,2% ( aliquota prevista dalle normative) considerata la particolare natura di tali immobili.

L’Amministrazione ha voluto tutelare al massimo la prima casa e le relative pertinenze adottando l’aliquota minima prevista dalla legge (pari allo 0.4% i cui introiti, di fatto, vanno allo Stato). Non sono stati introdotti gli incrementi percentuali previsti dalla legge sino a un massimo dello 0,2%. Per quanto riguarda le seconde case e gli immobili commerciali l’aliquota è di 1,06%. Per i fabbricati rurali strumentali, l’aliquota è dello 0,2% ( aliquota prevista dalle normative) considerata la particolare natura di tali immobili.

Per ulteriori Informazioni di Consigliamo di Visitare il Sito del Comune di Milano.

Rispondi