Volano le borse, record Francoforte e Dow Jones, bene Milano +1,04%

0 52

A Wall Street, grazie alle notizie sulla diminuzione dei disoccupati negli USA, il Dow Jones ha superato la soglia psicologica dei 15000 punti trascinando anche i paesi europei, bene Milano con il Ftse Mib che chiude in positivo 1,04% a 16.922 punti, spread a 262.

 Record Dow Jones e Francoforte, bene Milano

Con la notizia incoraggiante dei dati USA sul lavoro, l’indice Dow Jones supera una soglia psicologica importante, quella dei 15000 punti, trascinando anche le borse europee, il Ftse Mib chiude alle 17.30 in positivo dell’1,04% a 16922 punti, l’indice Dax 30 di Francoforte segna un positivo del 2,02% a 8122.29 punti chiudendo ai massimi di sempre segnando così un record.

Bene anche le altre borse della comunità europea, a Parigi l’indice CAC 40 chiude in positivo dell’1,40% a 3912.95 punti, a Bruxelles l’indice BEL 20 ha chiuso in positivo dell’1,33% a 2696.36 punti. Vedi tutti gli indici in tempo reale.

Pirelli in pole a Milano

Il titolo Pielli & C. chiude in positivo del 4,06% ad un prezzo di 8,20 euro ad azione davanti a tutti gli altri grazie al report positivo di Societé Generale. Seguono Finmeccanica e Telecom Italia che rispettivamente guadagnano il 2,69% e l’1% chiudendo a 4,11 euro e 0,6535 euro ad azione. Vedi tutte le quotazioni.

Spread a 262

Lo spread tra Btp italiani e Bund tedeschi è sceso oltre la soglia dei 250 con un rendimento del 23,7% per poi chiudere a 262, stessa cosa per lo spread tra Bonos spagnoli e Bund che chiude a 280 punti con un rendimento sotto il 4%.

Rispondi