Apple il brand dal maggior peso economico

0 101

La classica BrandZ incorona Apple come il brand dal maggior peso economico. Al secondo posto, Google.

Le leggi del Brand non perdonano: più un marchio è conosciuto e ri-conosciuto, più elevato sarà il suo peso economicamente parlando. La classifica Brandz ha individuato i marchi che più valgono al mondo.  I primi posti dell’olimpo sono occupati da tre giganti tecnologica. In primis la Apple: l’azienda che ha rivoluzionato il nostro modo di comunicare, da iPhone ad iPod ad iPad, è quella che ha il peso economico più elevato. La mela morsa fondata da Steve Jobs vale infatti ben 185 miliardi di dollari.

Apple è il brand incoronato dal peso economico

BrandZ, la classifica  stilata da Millward Brown Optimor e giunta alla sua ottava edizione, ha eletto ai più alti vertici delle sfere economiche l’azienda di Cupertino in un giorno amaro per l’impresa. La Apple è stata infatti accusata dal mercato americano di aver eluso le tasse. La società ha perso l’1% del proprio valore, mentre la rivale Samsung, l’unica che riesce a fronteggiare con i suoi Galaxy l’efficienza degli iPhone, ne ha guadagnato il 51%. Economicamente parlando però la Samsung non  ha ancora il valore della Apple, almeno secondo quanto riportato da questa classica. L’azienda produttrice di cellulari si piazza solo al trentesimo posto. La medaglia d’argento per il marchio che vale di più va a Google, che tramite il motore di ricerca, il suo social network e l’efficiente Android, è divenuta un punto di riferimento per una larghissima porzione della popolazione mondiale, e che ha un valore di 113,66 miliardi di dollari. Il terzo posto spetta invece ad IBM, che si classifica con 112,53 miliardi. Seguono McDonald’s, Coca-Cola, AT&T, Microsoft, Marlboro e Visa. Una classifica tutta americana in cui l’unica nota estera è la presenza, la decimo posto, della China Mobile.

Gli unici due brand italiani nella top 100 appartengono all’eccellenza della moda italiana e mondiale e sono Gucci e Prada. La prima, con un valore di 12,7 miliardi di dollari, si classifica al numero 68 della classifica generale e al terzo posto della classifica del settore lusso.Il suo brand è in crescita del 48%, rispetto allo scorso anno.   Prada, con un valore di 9,5 miliardi di dollari, si posiziona al numero 95 nella classifica generale e segue Gucci nella classifica del ranking di settore, piazzandosi al quarto posto. Fendi, altro importante brand italiano, non è presente nella classifica generale dei  marchi, ma è al nono posto in quella specializzata. Al primo posto di quest’ultima però troviamo la francese e sempre eterna Louis Vuitton,  Prada, con un valore di 9,5 miliardi di dollari, si posiziona al numero 95 nella classifica generale e al numero 4 nel ranking di settore, esattamente come lo scorso anno.

Rispondi