Sumatra – Chi é nato il 23 giugno a Sumatra?

1 76

 Sumatra .Una nascita veramente eccezionale a Sumatra..

Sumatra – Chi è nato il 23 giugno? Non si tratta di Dürer!

… e neppure di qualcuno della mia cerchia

Per chi mi conosce la domanda del titolo ha il potere di far subito inarcare le sopracciglia, aggrottare la fronte, e chiedersi angosciosamente “Di chi mi sono dimenticato il compleanno questa volta?”.

Nota è la mia faiblesse, il mio debole, la mia inclinazione per genetliaci e anniversari. Ma questa non è la mia pagina di diario e qui non cedo la parola a nessun compleanno familiare o amico di questo fin troppo sovraffollato mese di giugno.

Anche perché…nessuno da festeggiare in famiglia e dintorni!

Già altri hanno ricordato Alan Turing, il suo centenario e il sistema binario, mentre io vorrei solo lasciare un piccolo segno di una nascita particolare avvenuta oggi 23 giugno 2012.

Una nascita nella primissima ora del mattino a Sumatra.

Non si deve pensare che in mancanza di festeggiandi casalinghi e non volendo imparentarmi con il sistema binario io sia andata in caccia chissà mai dove, in terre lontane, per riempire il mio calendarietto festaiolo.

La nascita di cui voglio parlare è un avvenimento raro di cui ho letto la notizia stamani.

Stanotte alle ore 0:45, ora locale, nell’isola di Sumatra, nel parco Way Kambas, Ratu una femmina rinoceronte ha dato alla luce un rinoceronte baby, un maschietto nato … in cattività.

In un secolo solo tre erano state le nascite di rinoceronte di Sumatra, non allo stato libero, tutte avvenute peraltro nello zoo di Cincinnati (Ohio-USA) e questa è la quarta nascita in cattività del secolo e la prima in assoluto in Indonesia.

La particolarità che ha portato la notizia sul quotidiano, neppure un giornale di medicina, veterinaria, animalisti, ambientalisti o simili e che assume appunto un carattere di interesse generale e non solo riservata agli “addetti ai lavori” è legata al fatto che i rinoceronti di Sumatra sono una specie in via di estinzione. Più piccoli dei rinoceronti e dotati di corna arrivano più o meno a un totale di duecento esemplari.

Ricercati e cacciati per le pregiatissime corna, ma vittime pure della distruzione del loro habitat: due milioni di ettari di foresta infatti spariscono ogni anno nell’arcipelago indonesiano, soprattutto per l’ambito olio di palma, i rinoceronti sono ridotti ad un numero sempre più esiguo e sono considerati specie in pericolo critico di estinzione. Ovvio che questa nuova nascita abbia portato una ventata di ottimismo per la conservazione della specie.

Il baby rinoceronte gode i buona salute ed è figlio di una madre nata a Sumatra allo stato libero, ma che ora vive nel parco rifugio e di un padre proveniente dallo zoo di Cincinnati dove era nato.

Questa non era la prima gravidanza della mamma rinoceronte, pero’ è la prima che è arrivata a termine dopo due aborti.

Fiocco azzurro nel parco!!!

Rispondi