Russia: tentano esorcismo, ma uccidono la loro figlia

17

Pensavano fosse posseduta dal diavolo

Il giorno di natale la ragazza è andata a trovare i genitori, che l’hanno costretta a bere dei litri di acqua santa perché pensavano fosse posseduta dal diavolo.

Quando la 25enne ha tentato di reagire, cercando di non bere più l’acqua santa, i genitori l’hanno buttata per terra e hanno cominciato a saltargli sopra, causando così la morte della giovane.

[ad#Rettangolo Centro Art.]

La figlia più piccola ha chiamato l’ambulanza, inutilmente.

Sui genitori sarà fatta una perizia psichiatrica, per adesso sono sotto processo.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti