Moto che va … ad escrementi, ovvero la Popò mobile

0 99

Moto che si muove grazie a biomasse low cost come gli escrementi, è stata presentata in Giappone: la Popò mobile!

Moto a biomasse low cost, ovvero Popò mobile, l’ultimo ritrovato in chiave di riciclo e di sfruttamento delle biomasse più comuni, ma anche abbastanza comica e curiosa, è frutto dell’industria giapponese.

La Popò mobile, fa veramente sorridere per il suo aspetto, certo non è una Bat mobile, ma lo immaginate ci si siede nientemeno su un’asse del … wc!

[ad#Silvio]

La popò mobile, a parte il suo aspetto è un interessante progetto di moto a tre ruote che sfrutta la combustione delle bio masse, come gli escrementi,  non è altro che un dragster a tre ruote con quel buffo sellino ed il serbatoio decorato con un grande rotolo di carta igienica ma, a parte questa simpatica e scherzosa presentazione del prototipo, udite udite, ha una autonomia di ben 300  chilometri!

Il tutto sfruttando in tutto per il movimento della moto, di biogas rigorosamente di origine animale!

Tranquilli comunque, in  Giappone, il prototipo della  moto, anzi della  Popò mobile, non verrà  mai commercializzato e ha il solo scopo di promuovere la salvaguardia dell’ambiente.

Un progetto di moto quindi, simpatico, ma accattivante nel suo concetto visto che forse smuoverà l’industria automobilistica  a dedicarsi maggiormente alle sperimentazioni alternative delle bio masse che, sappiamo benissimo, essere in grado di  … provocare gas!

Rispondi