Linkin Park stasera al Rock am Ring 2012 | STREAMING(?)

0 68

Linkin Park stasera 1 Giugno al Rock am Ring 2012 e il 3 Giugno anche al Rock Im Park sempre in Germania. STREAMING. Video From The Inside

Linkin Park stasera 1 Giugno al Rock am Ring 2012

Linkin Park stasera 1 Giugno al Rock am Ring 2012 e il 3 Giugno anche al Rock Im Park sempre in Germania. Io non so quanti di voi avranno la fortuna di assistere a questi due grandi eventi musicali in Germania questo week end al circuito di Nürburgring appositamente attrezzato per ricevere due grandissime iniziative musicali,  penso solo che potendolo fare, sarebbe veramente il Grande evento musicale di questo 2012! Anche perché, oltre ai Likin Park ed ai Soundgarden, ci saranno anche degli altri gruppi strepitosi …un nome fra tutti: Metallica!

Edit 3: Alla fine, alle ore 2:00 di sabato 2 mattina, ora in cui secondo il sito del RAR avrebbero dovuto mandare in onda mezz’ora del concerto dei Linkin Park che la Warner non aveva permesso di mandare in streaming…

hanno continuato come se nulla fosse la messa in onda in differita dei Machine Head,

e alle 2:30, sempre come se nulla fosse, hanno mandato, secondo scaletta streaming, i Motorhead,

saltando completamente i Linkin Park.

Il tutto, senza degnarsi neppure di avvisare i fans, che magari sono rimasti svegli fino a quest’ora sperando invano di vedere qualcosa…

Tutto perché probabilmente alla fine la Warner non ha permesso (per oscuri motivi…dato che a mio parere la messa in onda di un concerto di una band che tra una ventina di giorni pubblicherà un nuovo album sotto la sua etichetta discografica, non poteva che fargli pubblicità…e quindi guadagni futuri sul disco…) di mandare neppure mezz’ora di concerto in differita…

Edit 2: A quanto pare alla fine la Warner non ha concesso i diritti per lo streaming.

I Linkin Park ORA stanno suonando (il loro concerto è iniziato alle 23,20 e finirà all’1,00).

A quanto riporta ora il sito ufficiale del RAR, parte del loro concerto verrà trasmesso in differita dalle 2,00 alle 2,30 di stanotte (notte tra venerdì 1 e sabato 2 giugno 2012).

Tuttavia l’orario e la durata potrebbero essere soggetti a ulteriori cambiamenti (dato che dalla scaletta sul sito ufficiale RAR la setlist DELLO STREAMING -non la setlist di chi suona lì- è in continuo mutamento)

Edit 1: Alla fine non si sa con certezza se la Warner abbia concesso i diritti per lo streaming del concerto di stasera dei Linkin Park al Rock Am Ring, che nel caso verrà trasmesso, mentre i Linkin Park suoneranno sul palco centrale, alle ore 23.10 fino alle ore 1.00 (sempre che riescano a collimare con la fine del concerto degli Evanescence sul secondo palco)

Clicca QUI PER LO STREAMING

Il Rock am Ring 2012 da stasera 1 Giugno 2012 e da Domenica 3 Giugno il Rock Im Park! E pensate bene che … i Linkin Park si esibiranno sia stasera che Domenica 3 Giugno. Un fine settimana, a dir poco, da … e, per non dire altro, entusiasmante. Ma ci pensate? E, tanto per esagerare, pare che  Domenica 3 Giugno al Rock Im Park sempre in Germania ma a Nuremberg, i Linkin Park suoneranno nella stessa serata dei Soungarden! Cosa volete di più dalla vita? Le due voci, quella di Chester Bennington dei Linkin Park e quella di  Chris Cornell dei Soundgarden duetteranno insieme… eh si, potrebbe ancora succedere, come in passato. A seguire le informazioni che potete trovare in merito al Rock am Ring sul sito dei Linkin Park Italia: Sul sito del Rock Am Ring fa la sua comparsa anche il nome dei Linkin Park, i quali andranno ad aggiungersi alla folta schiera di impressionanti nomi della scena rock ed alternative internazionale e che si esibiranno sul palco del festival tedesco, a Nübrugring, dal 1° al 3 Giugno 2012.

Dalla pagina dedicata all’evento si legge:

I Linkin Park prenderanno parte, assieme ai Metallica e ai Die Toten Hosen, al gruppo di artisti che si esibiranno al Rock Am Ring e al Rock im Park. Il più famoso gruppo rock americano dell’ultimo decennio rilascerà nell’estate 2012 il suo nuovo album in studio e suonerà di nuovo a questi festival dopo 5 anni di assenza.

Aldilà dell’affermazione sull’uscita dell’album la prossima estate, quantomeno ottimistica, fa piacere sapere di rivedere i Linkin Park di nuovo presenti ad un festival europeo di quella portata, specie dopo aver regalato esibizioni magistrali le scorse volte.

Tra gli altri artisti che accompagneranno gli spettatori per i tre giorni di durata del festival possiamo scorgere, oltre ai già citati Metallica, anche: As I Lay Dying, Billy Talent, Enter Shikari, Guano Apes, Killswitch Engage, Lamb Of God, Machine Head, Marilyn Manson, Motörhead, Opeth, Soundgarden e The Offspring per citarne solo alcuni.

Vi lasciamo con uno dei tanti video presi dall’edizione 2004 di questo festival, dove i Linkin Park diedero il meglio di se stessi. Buona visione.

[ad#Silvio]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Ah6SqAB60xk[/youtube]

Ed ora, per chi non la conoscesse, una piccolo storia dei Linkin Park:

Nel 1996 il rapper ed MC Mike Shinoda e il chitarrista Brad Delson si diplomarono insieme alla Agoura High School, e con l’amico batterista Rob Bourdon formarono i “SuperXero”. In precedenza, Delson e Bourdon avevano suonato per un anno nei Relative Degree. Il primo faceva anche parte del gruppo The Pricks. Poco dopo Shinoda passò all’Art Center College of Design di Pasadena. All’università Delson divenne amico del bassista Dave Farrell, detto Phoenix. I due furono compagni di stanza e spesso suonavano insieme. Farrell faceva già parte dei Tasty Snax – poi “The Snax” – insieme a Mark Fiore, futuro curatore della videografia dei Linkin Park. All’Art Center College of Design, Shinoda incontrò Joseph Hahn. Farrell ed Hahn entrarono poi nei SuperXero, il cui nome fu poi accorciato in “Xero”. A loro si unì poi il loro primo lead vocalist, Mark Wakefield. Insieme registrarono nel 1997 un demo eponimo con i brani “Fuse”, “Reading My Eyes”, “Rhinestone” e “Stick N’ Move”, che però non fu molto stimato dalle case discografiche, e perciò non firmarono alcun contratto. Nel 1998 Wakefield lasciò la band e divenne manager dei Taproot. Shinoda aprì le audizioni per cercarne il sostituto. Nel frattempo Delson per i suoi studi di comunicazione contattò un rappresentante della Warner Bros. Records, Jeff Blue. Il manager consigliò ai due di assumere Chester Bennington, proveniente da Phoenix e già con i Grey Daze dal 1993 al 1997. I due Xero mandarono a Bennington un nastro con le basi strumentali del gruppo, e il cantante vi registrò proprie parti vocali, il giorno del suo compleanno.

Rispondi