Austria: “per non finire come l’Italia”, il manifesto elettorale del Tirolo | FOTO

0 84

Austria: “per non finire come  l’Italia. Il Tirolo deve restare governabile”, il manifesto elettorale del partito popolare tirolese. 

In Austria, e più precisamente nel Tirolo, si preparano a votare domenica. Ovviamente questo periodo per l’Austria  ed il Tirolo  queste votazioni sono importanti al punto che il partito popolare tirolese Oevp ha  riempito i muri con manifesti elettorali di forte monito e con una satira davvero forte. Il partito tirolese Oevp propone il manifesto elettorale che potete vedere, giusto un  monito “per non finire come  l’Italia”.

Austria, il partito popolare tirolese Oevp non ha dubbi: “Per non finire come l’Italia. Il Tirolo deve restare governabile”.

“Per non finire come l’Italia. Il Tirolo deve restare governabile” proprio queste le  parole del manifesto elettorale del partito popolare tirolese Oevp che mostra Berlusconi alla guida di una Fiat 500 che si schianta contro un muro…

Immagine  più che  eloquente, si a nella scelta della  macchina, una Fiat 500 vecchio tipo, orgoglio dell’industri automobilistica degli anni ’50 -‘60, gli anni del la ripresa economica del dopoguerra,  per dire che l’economia dell’Italia è allo sfascio giocando sulla cilindrata di quella vecchia Fiat 500, non a caso rossa…

Allora, vediamo di esaminale il visual di questa campagna promozionale del partito popolare tirolese Oevp. L’auto, è l’Italia e, come  abbiamo visto sopra, è rappresentata da quella che oggi non è più l’emblema della ripresa come  negli anni ’60 ma  oggi appare come la vecchia e stanca Fiat 500 rossa come le  origini del comunismo e quello che ne resta ora nel PD.

Alla guida dell’italia il PD ha  messo il PDL  rappresentato con Berlusconi, senza  il quale, a mio avviso, il PDL non esisterebbe, ma la  “macchina Italia” è già malandata e, con un’economia lenta, come  la vecchia Fiat 500 alla cui guida c’è Berlusconi, incurante di sfasciarla pur di raggiungere il suo o i suoi scopi.

Ottima  campagna, molto bella, crudele, ma vera e sincera, una  campagna  che  in Italia non passerebbe, anche  se è la verità, o almeno,  per molti lo è…

[ad#silvio]

“Per non finire come l’Italia. Il Tirolo deve restare governabile”. quindi in Austria, è più che  evidente, non apprezzano  le scelte politiche  italiane.

Ma, a questo punto, visto le critiche  arrivate dall’Italia, in Austria temono un a  ripercussione nell’economia turistica visto che  il Tirolo, è sia  d’estate che  d’inverno, meta del turismo italiano e, a tal proposito, l’assessore socialdemocratico, Thomas Pupp ha dichiarato:

“Per noi tirolesi l’Italia è sinonimo di vacanze, anche se solo al lago di Garda: vino, gelato, spiaggia, mare, sole, amore”.

“Il manifesto diffama anche un monumento culturale del boom economico dell’Italia dopo la seconda guerra mondiale, ovvero la Fiat 500”.

Rispondi