Come curare la Pelle durante l’Inverno

22

Si sà, la pelle è molto di sensibile di suo. Durante il periodo Invernale tende a diventarlo ancora di più. Vediamo dei semplici consigli per come mantenerla curata.

Come tutti ben sappiamo l?Inverno è il periodo Peggiore per quanto riguarda l?equilibrio della propria pelle.
Tende a Screpolarsi o addirittura a lacerarsi in alcune parti del corpo.

Oggi vedrai dei semplici consigli su come mantenerla sana ed elastica.
Approfondiremo insieme Tre zone: Mani ? Viso ? Labbra[ad#Rettangolo Centro Art.]

1. Le Mani

Le Mani hanno una pelle molto resistente, affrontano tutti gli agenti atmosferici gli sforzi esterni, e i Detersivi? i prodotti chimici? Certo non è il massimo. Ma le mani sono Sensibilissime al freddo, sopratutto quelle poco idratate. Tendono inizialmente ad arrossarsi, screpolarsi ed infine a lacerarsi. Procurando un dolore molto fastidioso, sopratutto perchè le mani sono sempre in movimento, e quindi le piccole ferite faticano a cicatrizzarsi.

Il Consiglio di MondoInformazione.com è quello di mantenerle idratate. esistono diverse creme in commercio specifiche. Noi, consigliamo Glysolid. Grazie alla Glicerina presente in essa la vostra pelle tornerà elastica in poco tempo. Uso: Mattina e Sera

2. Il Viso

Il Viso tende a screpolarsi sui lati della bocca perdendo la sua elasticità generale a causa del freddo.
Oltre a bere, consigliamo un uso frequente di creme idratanti ( anche qui, ne esistono a centinaia in commercio. Sceglila in base alla sua profumazione in questo caso, visto che  il suo assorbimento sarà abbastanza lento )

3. Le Labbra

Parliamo della parte più delicata, le labbra. Con il freddo tendono a lacerarsi, procurando fastidiosi dolori, accentuati da qualsiasi movimento. Il salato poi, renderà le piccole ferite insopportabili. Preveniamo allora.
E consigliato quindi, fare uso costante di Burrocacao, per rendere la superficie delle labbra morbida ed elastica. Farne uso più volte durante la giornata.
Se invece le piccole lacerazioni sono gia presenti, esistono diverse tipi di applicazioni da fare ( solitamente di Notte ).
Esiste un unguento omeopatico ( da richiedere in farmacia ) che è in grado di cicatrizzare le piccole ferite in una sola Notte.

PRODOTTI UTILI:[ad#Banner Medio ]

Ti è stato Utile? Hai altri consigli da dare? Non esitare a farlo! Non dimenticare di condividere l?articolo sui social!

Matteo Partenope

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Commenti