All’Acquario dei due Oceani, a Città del Capo, fantastici scenari di vita | Foto

0 87

In Sudafrica, a Città del Capo, all’Acquario dei due Oceani, fantastici scenari acquatici. Ecco delle foto

 Certo detto da noi italiani che di acquari ne abbiamo di fantastici, vedi l’Acquario di Genova, sembra quasi forzare la realtà con quel: “fantastici”.

 Ma dopotutto l’acquario è bello di per se, se popolato poi da specie a noi lontane, sia per latitudine che longitudine, si può realmente rimanere estereffatti come bambini di fronte a questi coloratissimi esseri acquatici.

Davanti al vetro di una vasca di un acquario lo sguardo di grandi e piccoli rimane incollato a un vetro. La scena e’ sempre la stessa, in tutto il mondo.

[ad#Silvio]

Il grande Acquario dei due Oceani, a Città del Capo, in Sudafrica, che accoglie nelle sue vasche grandi e temibili predatori, come gli squali, fino ai piccoli pesci noti come pesci pagliaccio, sempre belli e sgargianti.

Quindi, preparatevi a vedere un insieme di colori, e poi, quello che forse ci affascina di più è proprio l’ambiente “acqua” con la sua vita.

Una forma di vita per noi diversa, qualche cosa che noi, essere terrestri possiamo appena immaginare, magari immergendoci in quei mari così popolati da specie tropicali e, anche solo per un momento, muoverci leggeri in quel liquido che ne attenua i movimenti e ci fa vivere al massimo uno dei nostri più bei sensi, quello visivo.

Ed ora, per quel poco che posso mostrarvi, spazio alla vostra immaginazione!

Un subacqueo nuota con una razza nell’acquario dei Due Oceani

Al largo della costa del Sud Africa si trovano vari tipi di meduse

Un Lion fish (pesce leone) detto anche Devil Firefish (nome scientifico Pterois Miles) mostra le sue spine velenose

Ed ora… un nome difficile:Longhorn Cowfish (Lactoria cornuta)

Pesci pagliaccio nell’acquario

Rispondi